Men

Il trench da uomo: un mito da Bogart ad oggi

Vittorio Francesco Orso Ferrari
5 giugno 2016

COPERTINA1

Ricordando l’intramontabile “Casablanca“, capolavoro del regista Michael Curtiz, non si può non rimanere affascinati, oltre che dal tormentato amore tra Rick e Ilsa, anche da uno dei più celebri capospalla della storia della filmografia: il trench, indossato da Humphrey Bogart nelle vesti di Rick.

Una storia, quella di questo iconico capo maschile, che ha radici sin dal 1901 quando, per la prima volta, venne realizzato dalla ditta Burberry su ordine del Ministero della Guerra inglese, incaricata di disegnare un “cappotto da trincea” (trench coat, appunto) per i militari dell’esercito.

Nato come semplice uniforme militare capace di resistere alle intemperie, ha saputo negli anni adattarsi e plasmarsi attraverso le sapienti mani di molti stilisti, giungendo oggi ad essere sinonimo di quell’eleganza mai ostentata, immancabile nel guardaroba di ogni gentleman che si rispetti. Un capospalla ideale da indossare sopra la propria giacca, blazer o gilet (il trench coat protegge da vento e pioggia, ma non dal freddo!).

Humphrey Bogart in azione, sempre in compagnia del suo inseparabile trench

Humphrey Bogart in azione, sempre in compagnia del suo inseparabile trench

Se Humphrey Bogart non ha mai fatto mistero di prediligere nella vita privata e nei suoi film The Kingsway, il modello classico di Aquascutum che è oggi oggetto di una reinterpretazione da parte dell’attuale direttore creativo Thomas Harvey, col tempo sono cambiate le mode e di conseguenza anche le forme e le finiture del trench: al tradizionale color cammello si sono aggiunte tonalità più azzardate, che vanno dal blu navy al nero pece, passando per tutte le sfumature del grigio, per arrivare a toccare addirittura lo stampato.

Rivoluzionata è stata anche l’allacciatura, che ha visto progressivamente abbandonare il tradizionale doppiopetto a favore di abbottonature più semplici, di cerniere sportive o perfino della sola cintura stretta in vita.

Spesso accorciato e sciancrato, alleggerito nella forma o impreziosito da borchie e decori, il trench ha oggi subito una vera e propria trasformazione, che gli ha però fatto perdere la sua particolare allure.

Ma quali sono i modelli più cool di questa primavera-estate 2016? Scopriamoli insieme nella nostra gallery!

 

  • Valentino

  • Giorgio Armani

  • Corneliani

  • Aquascutum

  • Herno

  • Burberry

  • Lanvin

  • Maison Margiela

  • Marni

  • Acne Studios

 

Grafica a cura di Alessandro Brazzelli


Potrebbe interessarti anche