Beauty

Illuminanti e abbronzatura: i segreti di un perfetto strobing

Giovanna Lovison
26 giugno 2017

Sappiamo tutte che il sole non fa bene alla pelle ed aumenta il rischio di invecchiamento precoce ma è impossibile negare il fascino di una pelle dorata. Tutte con un po’ di abbronzatura ci sentiamo più belle e in forma e non vediamo l’ora arrivi l’estate per crogiolarci al sole e trasformare il nostro incarnato da pallido a radioso.

Sia che vogliate mettere in mostra il risultato di tanta fatica, sia che la vostra pelle sia naturalmente scura, non dovete dimenticare di scegliere gli illuminanti giusti per mettere in risalto i tratti del viso ed eseguire uno strobing impeccabile. Ecco i nostri preferiti per esaltare le pelli scure o abbronzate!

  • Charlotte Tilbury Filmstar Bronze & Glow in Medium To Dark non soltanto è uno duo dal packaging tanto bello e raffinato da sembrare rubato dalla borsetta di un’attrice degli anni quaranta ma contiene un illuminante aranciato difficilissimo da trovare altrove e capace di far risaltare le pelli scure e molto abbronzate come nessun altro. Un bronzer in più, poi, non fa mai male.

  • Se avete un colorito d’ebano è molto probabile che la ricerca dell’illuminante perfetto sia un vero incubo. L’illuminante che risolverà ogni vostro dilemma è M.A.C. Cosmetics Cream Colour Base in Bronze, un bronzo intenso dal sottotono neutro perfetto per le pelli più scure, che si stende con le dita grazie alla texture cremosa ed estremamente malleabile.

  • BECCA Shimmering Skin Perfector in Topaz contiene il perfetto equilibrio tra l’oro ed il bronzo e si presta a meraviglia a risaltare una tintarella già piuttosto evidente.

  • Urban Decay Afterglow Highlighter Palette contiene quattro diversi illuminanti: un rosa baby da usare come blush topper, un pesca, un oro chiaro ed uno più scuro.

  • Maybelline Master Strobing Stick in Dark Gold è un illuminante in stick cremoso e facilissimo da utilizzare. La tonalità oro si adatta a meraviglia ai coloriti ambrati dopo i primi week end di mare ma sta altrettanto bene quando l’abbronzatura raggiungerà il picco massimo. All’occorrenza, diventa anche un ombretto.

  • Un prodotto facilissimo e versatile è NARS Illuminator in Hot Sand, un illuminante leggero e sottile dalla formula liquida che si può applicare come si vuole: da solo, su tutto il viso prima del trucco, mixato al fondotinta, picchiettato sui punti strategici o sul corpo per enfatizzare braccia, spalle e gambe.

  • Laura Mercier Face Illuminator Powder in Seduction è un bronzo dal sottotono caldo, perfetto se l’abbronzatura rivela sul vostro viso un colorito olivastro.

  • Se volete un prodotto jolly che si presti alle varie fasi della vostra tintarella, provare il bronzer Too Faced Snow Bunny: la cialda è divisa in quattro diverse tonalità, da usare singole in base al look e all’intensità che volete ottenere o mixate per ottenere un pesca scuro e luminoso adatto ai coloriti medio o molto abbronzati.

  • Benefit Dandelions Twinkle è un illuminante che racchiude l’equilibrio perfetto tra rosa, pesca ed oro e che dona a meraviglia sia ai coloriti chiari e appena dorati, a cui regala una radiosità fresca e super naturale sia a quelli più scuri, sui quali diventa più abbagliante.

  • Richiede uno sforzo in più perché non è disponibile nel nostro paese e va ordinato online ma merita qualsiasi attesa: per far risaltare la tintarella non c’è niente di meglio della palette Anastasia Beverly Hills Glow Kit in Sun Dipped che contiene tutti gli illuminanti che potrete mai desiderate durante la belle stagione, tutti da provare, mixare e reinventare.


Potrebbe interessarti anche