A modo mio

I’m in love with… Osteria Le Api a Milano

Raffaella Mattioli
26 ottobre 2017

Io mi innamoro del buon cibo e ancor più di chi sa renderlo speciale senza snaturarlo. Ecco perché ho deciso di raccontarvi i miei ristoranti preferiti, i miei indirizzi del cuore, quelli che mi sono piaciuti di più e dove la cura del prodotto è tanta, ma il prezzo ragionevole.

E allora iniziamo subito una “testa di serie”, come si suol dire: l’Osteria Le Api, in via Foldi 1 a Milano, guidato sapientemente dallo chef Hide Matsumoto.

Hide ha cominciato girando il mondo e acquisendo esperienza nei migliori ristoranti: dopo la  Francia è approdato in Italia, dove vive da ormai 17 anni. Del nostro Paese e della nostra cucina si è appassionato ed è stato per anni sous chef di Davide Oldani  al D’O di Cornaredo. Da circa un anno, poi, ha deciso di giocare in prima persona, aprendo il suo locale a Milano, in una traversa di Corso XXII Marzo.

Appena entrati, il locale si presenta molto essenziale, solo per pochi intimi, e con un unico grande quadro che in realtà è una finestra incorniciata, sulla cucina. L’accoglienza è squisita, grazie al personale di sala gentilissimo e super competente, senza essere invadente.

Ma parliamo del cibo. O meglio, è il cibo che parla da solo: i piatti sono splendidi da vedere, perfetti e raffinati, ma è il gusto che ti sorprende, i diversi sapori si percepiscono distintamente uno ad uno, per poi armonizzarsi in bocca. I miei preferiti? Da non perdere le triglie marinate e scottate con crema di patate e melanzane, salsa bouillabaisse: un piatto che definirei poetico! Oppure il maialino di latte croccante con composta di pere al vino, mai mangiato uno migliore. Dulcis in fundo, la divina mousse al caramello, arancia e pere fresche, con sfoglia caramellata e salsa alle mandorle, una vera leccornia per gli occhi come per il palato.

Ma non è finita: Le Api Osteria vi meraviglierà anche per una selezione di cantina inusuale ma eccellente e per un conto con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Un’unica nota da segnalare: molto apprezzabile l’idea della cucina a vista, ma forse si potrebbe rendere un po’ più caldo l’arredamento.

 

Osteria Le Api
Via Foldi, 1
20135, Milano


Potrebbe interessarti anche