Fitness & Wellness

In forma in vacanza? Basta visitare le città facendo jogging

staff
26 maggio 2012

Se state cercando il modo per restare in forma viaggiando, potrebbe essere sufficiente portarsi in valigia un paio di scarpe da corsa. Alle sette del mattino, ogni giorno, i corridoi dell’Hotel Kimpton di Phoenix, in Arizona, scendono in strada, e che piova o sia sereno poco importa. “Amiamo la cultura locale della corsa, vogliamo condividerla con chiunque venga qui – dice Tiffany dell’Hotel Kimpton – Soddisfiamo tutti i passi e i percorsi che la gente vuole fare. Ci piace assicurare a chiunque venga che può partecipare. Noi vogliamo che si senta a proprio agio sia chi ama le passeggiate che chi è un maratoneta. Altri hotel hanno programmi simili che conciliano giri turistici con l’allenamento. “Molti dei nostri clienti sono uomini d’affari, e loro non possono godersi la città e correndo loro riescono a mantenere l’esercizio fisico mentre sono in giro e infatti escono con noi, siamo gente del posto che sa dove andare”. Per gli amanti della corsa gli alberghi mettono anche a disposizione una mappa con percorsi alternativi o ancora ci sono dei siti dedicati che possono trovare il percorso più adatto. E in più ci sono società che permettono di prenotare on line pagando in anticipo: per i tour personalizzati il costo parte da 75 dollari. “I nostri percorsi sono completamente personalizzabili sulle esigenze del cliente – spiega Michael, fondatore di City running tours – Gli uomini d’affari vengono per periodi brevi. Questo permette loro di esplorare un po’la città e imparare da chi vive, lavora e corre qui”. Per i viaggiatori che vogliono percorrere alcune miglia sulla Terra, una corsa può essere un buon modo di vivere una città.

 

Fonte: TMNews