In Sicilia i bagnanti soccorrono un barcone di migranti

staff
16 agosto 2013

Sbarco-immigrati

Ferragosto insolito per un gruppo di bagnanti che aveva deciso di festeggiare sulla spiaggia di Pachino, in provincia di Siracusa, e che ha deciso di aiutare la Guardia Costiera a soccorrere 1600 migranti che si trovavano a bordo di un’imbarcazione arenatasi al largo della costa.
E’ stato proprio un bagnante ad avvistare il barcone ed avvisare le autorità, creando poi una vera e propria catena umana che è stata in grado di salvare la vita a molti migranti, tra cui una cinquantina di bambini e diverse donne incinte.