Advertisement
News

In vendita la villa di Miami dove è morto Versace

staff
9 giugno 2012

La casa dove è morto Gianni Versace a South Beach a Miami è stata messa in vendita a 125 milioni di dollari. Lo ha annunciato l’immobiliare Coldwell Banker. Originariamente costruita nel 1930 con 10 camere da letto e 11 bagni, dispone di una piscina rivestita d’oro 24 carati, pareti e soffitti affrescati e statue ornamentali, porte ad arco e lunghe pavimentazioni in mosaico, più un ampio cortile all’aperto.

Versace è stato ucciso davanti a casa nel 1997. L’aveva acquistata a 33 milioni di dollari e l’aveva ingrandita. Ancora oggi ci sono turisti che si fermano a scattare le foto davanti alla mega villa. Coldwell Banker ha reso noto che tutti gli elementi di design realizzati dallo stilisti sono rimasti intatti.

Fonte: LaPresse/AP


Potrebbe interessarti anche