Advertisement
Leggere insieme

In viaggio con Paddington

Marina Petruzio
9 agosto 2015

IMG_2129

E Paddington arriva nelle librerie anche per i più piccoli, come tradizione vuole, e per i giovani lettori, sempre da Mondadori nella forma di albo illustrato con tre storie. Con le illustrazioni di R. W. Alley, In viaggio con Paddington è una di queste.

Paddington va a Londra e lo spunto per questa gita lo dà proprio il Signor Gruber che vuole recarsi in città a visitare alcune delle sue meraviglie: Buckingham Palace, il London Eye, il Big Ben…e per convincere il giovane orso gli mostra delle fotografie, spiegandogli dove vorrebbe andare.
Prima tappa una panchina poco lontano dal 32 di Windsor Gardens, dove abita Paddington; i panini alla marmellata di arance potrebbero rovinarsi se dovesse piovere e non importa se uscendo l’orso ha portato con sé l’ombrello della governante, la Signora Bird, meglio fermarsi per una merenda e chiacchierare di Londra con il Signor Gruber!

imagejpeg

Come sempre i piccoli malintesi dati dal fatto che Paddington, l’orso proveniente dal Misterioso Perù, non conosce bene usanze e modi di dire inglesi non tardano ad arrivare. Paddington è come un bambino che ancora deve scoprire il mondo ed ogni cosa desta in lui stupore ed entusiasmo, come il bus turistico senza tetto: l’autista sicuramente sarà passato sotto un ponte troppo basso per ridurlo così e sicuramente ci saranno ancora dei pesci nelle prime file, lo ha detto il controllore, “Chi dorme non piglia pesci”!
L’autobus invece è un normalissimo salta a bordo inglese, con un biglietto puoi salire e scendere quanto vuoi, solo che lui non fa fermate, devi prenderlo e scendere al volo! Ma per Paddington questo significa solo che bisogna saltare qui e là a bordo, prima di accomodarsi al primo posto libero!
Nel caos generale, mentre Paddington cerca di ordinare un gruppo di turisti arrivato in ritardo, vietando ad alcuni di sedersi davanti per via dei pesci e facendoli saltare da una parte all’altra, sfinendoli… la storia finisce davanti ad una cioccolata calda mentre fuori piove in un piccolo ma grazioso e confortevole bar poco distante dalla fermata dell’autobus…ma ancora la gita non è cominciata, Londra la si è vista solo in cartolina, l’autobus salta a bordo è partito però…tutti se ne vanno contenti ringraziando Paddington e lasciando delle monetine nell’ombrello aperto della Signora Bird!
Cosa sarà successo?

Le illustrazioni, semplici e pittoriche, accompagnano perfettamente la storia, cosicché anche i più piccoli potranno leggerla da soli!
Buona lettura a tutti!

In viaggio con Paddington
di Michael Bond illustrato da R. W. Alley
Traduzione: Manuela Carozzi
Ed.: Mondadori
Euro: 13,00
Età di lettura: dai 3 anni

 

Ti è piaciuto? Potrebbero interessarti anche:
www.luukmagazine.com/lorso-paddington-la-storia-dellorso-piu-famoso-dinghilterra-torna-in-libreria
www.luukmagazine.com/una-famiglia-per-paddington

 


Potrebbe interessarti anche