Advertisement
A modo mio

Insalata di cappone con verza uvetta e pinoli

Raffaella Mattioli
19 gennaio 2017

20170115_152921

Ci sono alimenti che vengono associati a determinati periodi o ricorrenze, uno di questi è il cappone, che in realtà è una splendida carne bianca che dovremmo mangiare più spesso. Oggi lo propongo con un’insalata leggera di verza cruda e cotta, profumata da olio al rosmarino e salvia.

Ingredienti per 5 persone:
1 cappone di medie dimensioni
1 carota,1 patata,1 sedano,1 cipolla (per il brodo)
1 verza di medie dimensioni
Circa 40 gr. di uvetta
Una manciata di pinoli
Olio evo, sale, rosmarino e salvia q.b.

Tempo di preparazione: 1 ora e ½ circa

Procedimento:
Preparate il brodo vegetale, quando bollirà introducete il cappone e continuate la cottura.
Nel frattempo, ammollate in acqua calda l’uvetta e saltate in padella i pinoli.
Poi pulite e lavate una verza, eliminate le foglie più grandi e la costa dura di ogni foglia. Tagliatela finemente: una metà fatela e saltare in padella con olio, sale e rosmarino, l’altra lasciatela cruda. Aggiungete l’uvetta e i pinoli.
Scaldate dell’olio evo in un pentolino con rosmarino e salvia.
Una volta cotto, pulite il cappone dalla pelle e dalla carcassa e con i filetti componete l’insalata, mischiando alle due consistenze della verza e condendo con l’olio aromatizzato e sale.

Nota:
Filtrate con pazienza il brodo di cappone e usatelo per cucinare il più buon risotto del mondo!

Vino consigliato:
L’ottimo Vermentino “Etichetta Grigia”  delle cantine Lunae Bosoni. Un vino bianco leggero ed equilibrato, con sentori di mela e pesca, fresco e con una buona sapidità.


Potrebbe interessarti anche