Bettina in cucina Ricette

Insalata Primavera con piselli freschi

Bettina Balzani
16 aprile 2016

INSALATA piselli zucchine carote finocchi

Preparare una gustosa insalata di stagione potrebbe sembrare una cosa semplice, ma non lo è. È necessario abbinare gli ingredienti giusti e reperire una materia prima di ottima qualità.
Per questa preparazione servono 8 ingredienti più il condimento adeguato.
La mia ricetta è ideale come piatto unico per un pranzo leggero ricco di verdure e proteine vegetali, ma anche per iniziare una cena con un piatto fresco e sfizioso ricco di vitamine e sali minerali.​

Ingredienti per 2 persone:
12 baccelli di piselli freschi
2 carote
2 cipollotti
6 ravanelli
1 cespo di insalata gentilina verde
1 mazzetto di rucola
2 zucchine novelle
1 ciuffo di prezzemolo prezzemolo
Ingredienti per la citronette:
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
½ limone biologico
scorza di ½ limone biologico
sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione:
Lavate accuratamente tutta la verdura. Poi asciugate bene l’insalata e la rucola e spezzettala con le mani. Tagliate i ravanelli sottilmente, metteteli in acqua e ghiaccio e asciugateli. Intanto pelate le carote, tagliatene una a tocchetti e sfilettatene una con il pela verdura. Tagliate le zucchine prima a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine sottili con la mandolina. Tagliate anche i cipollotti, a rondelle fini. Tritate il prezzemolo grossolanamente. Aprite delicatamente in due metà i baccelli dei piselli ed estraeteli, per poi sciacquarli e asciugarli.
Dividete ora tutta la verdura in due porzioni. Posizionate in ogni insalatiera le verdure a strati: iniziate con l’insalata, poi la rucola, i ravanelli, le carote tagliate in due modi, le zucchine, i cipollotti ed il prezzemolo.
Per il condimento lavate bene la buccia del limone e grattugiatene metà senza arrivare alla parte bianca, spremete ½ limone e unite il succo e la scorza in una ciotola. Aggiungete olio, sale e pepe e mescolate bene con una forchetta fino a creare un’emulsione. Versate la citronette sull’insalata e mescolate bene prima di servire la vostra insalata primavera.

Un’idea in più:
Ottimo l’abbinamento di questa ricetta con i semi oleosi. Si può aggiungere a questa insalata un mix di semi, come zucca, lino, sesamo, chia, girasole, che arricchiranno il piatto di sostanze nutritive, omega 3 e omega 6, vitamine e minerali.
I semi oleosi possono essere mangiati crudi oppure leggermente tostati, in padella antiaderente o al forno a 160°, per pochi minuti e girandoli spesso.

 

bettinaincucina.com


Potrebbe interessarti anche