A modo mio

Insalatina aromatica di ceci, lenticchie e pomodori secchi

Raffaella Mattioli
4 giugno 2015

20150526_204154

Freschezza… è la parola chiave per i piatti di questi mesi, con il caldo nessuno ha più voglia di cibi particolarmente elaborati e di complessa digestione. Questa insalatina è un perfetto esempio di ciò che mi piace mangiare d’estate, qualcosa di insolito, ma facile e gustoso, con sapori presi in prestito dall’Oriente e dalla Sicilia.

Ingredienti per 6 antipasti tipo finger food:
230 gr. di ceci precotti e sgocciolati
240 gr. di lenticchie di Castelluccio precotte e sgocciolate
80 gr. di pomodori secchi sott’olio
6 fiori di cappero (ma dipende dalla dimensione)
La scorza grattugiata di un limone
6 foglie di menta, 10 foglie di basilico, 4 ciuffetti di finocchietto
Olio evo, sale e pepe q.b.
Tempo di preparazione: 15 minuti circa

Procedimento:
Sgocciolate sia i ceci che le lenticchie e lavateli bene sotto acqua corrente.
Versateli in una ciotola, aggiungete i pomodori secchi sott’olio tagliati in piccoli pezzi.
Tritate finemente tutte le erbe aromatiche e ‎grattugiate la scorza di limone.‎ Tagliate a piccoli pezzi i fiori di cappero.
Condite i ceci e le lenticchie con il trito di erbe aromatiche, la scorza di limone ed i fiori di cappero, aggiustate di sale, pepe e passate un filo di olio evo.
Servite a temperatura ambiente.

Nota:
Sarà più buona se preparata il giorno prima dell’utilizzo.

Vino consigliato:
Abbinerei una deliziosa Falanghina, in questo caso La Falanghina Campi Flegrei “Colle Imperatrice” dell’azienda vinicola “Astroni”. Dal colore giallo paglierino, al naso presenta sentori floreali e note fruttate. Al gusto secco, caldo e morbido. Buona la freschezza e la sapidità. Vino equilibrato e di corpo dalla buona persistenza e intensità.


Potrebbe interessarti anche