Beauty

Intervista a Frida Gustavsson, nuovo volto di Maybelline NY

Barbara Micheletto Spadini
7 giugno 2013

Carattere solare e spumeggiante uniti ad una bellezza raggiante: sono queste alcune delle caratteristiche che contraddistinguono la bellissima top model Frida Gustavsson, nuovo volto di Maybelline NY.

Qual è la tua definizione di bellezza? Cosa rende una donna bella?
Per me bellezza significa sicurezza. Non c’è niente di più bello o stimolante di una donna forte e sicura di sé che cammina per strada e sembra felice: è il tipo di bellezza davvero radiosa. La bellezza fisica può variare e si presenta in così tante forme diverse che mi è difficile citare una sola cosa bella. Per me, sono i piccoli difetti e imperfezioni che rendono bella una persona, la perfezione è noiosa, non è interessante!

Hai imparato qualche trucco o segreto di bellezza da tua madre o tua nonna?
In Svezia, il mio paese natale, abbiamo inverni molto freddi e rigidi, quindi fin da quando ero piccola, mia madre mi ha insegnato l’importanza di applicare una crema idratante e di bere molta acqua per mantenere la mia pelle idratata. Mi ha anche insegnato che quando si tratta di make-up è meglio dare risalto ai nostri punti forti invece di cercare di nascondere quelli deboli!

Quali prodotti di make-up hai sempre con te?
Porto sempre con me il correttore, un buon mascara e un eyeliner nero. L’eyeliner Eye Studio Master Drama è uno dei miei preferiti.

Quali sono i tuoi look di bellezza preferiti per il giorno, la sera e il divertimento?
Che stia uscendo con le amiche durante il giorno o che stia andando a un party la sera, adoro i make-up d’impatto, come un rossetto rosso intenso o uno smokey eye scuro!

Cosa significa essere testimonial Maybelline New York?
La donna Maybelline New York è forte e sicura di sé, adoro questo atteggiamento. Per me è un onore rappresentare un brand così iconico ed entrare a fare parte della famiglia Maybelline New York.

Qual è stato il primo prodotto Maybelline New York che hai utilizzato?
La primissima volta che ho comprato make-up, ho acquistato il mascara Great Lash, non lo dimenticherò mai!Portavo quel tubetto rosa e verde ovunque andassi. È ancora il mio prodotto Maybelline New York preferito!

Hai un prodotto Maybelline New York preferito?
Adoro la BB cream Dream Fresh perché ha così tanti vantaggi in un solo semplice step. Baby Lips è perfetto per mantenere le mie labbra idratate e protette dal sole.

Cosa significa New York per te?
New York è la capitale del mondo, adoro essere qui. Che si tratti di arte, musica o fashion, New York offre sempre il meglio e l’avanguardia, ed è per questo che la amo tanto. È un crogiolo di culture e accoglie tutti. Per me, New York significa divertimento e libertà!

Dove preferisci fare shopping a New York?
Adoro lo shopping vintage e ci sono tantissimi posti fantastici a New York, particolarmente nel West Village. Mi piace anche acquistare la nuova moda, i miei marchi preferiti sono Comme de Garçon, Prada e Acne.

Quali sono i tuoi ristoranti preferiti a New York?
Mi piace La Bottega, il delizioso e accogliente ristorante al Maritime hotel, mangio sempre lì quando sono vicina alla 16a strada. Mi piace cenare anche al Cafe Cluny, Lucien e Indochine.

Come ti diverti nel tempo libero?
Mi piace moltissimo l’arte, quindi trascorro molto del mio tempo libero visitando mostre. Ci sono così tanti musei e gallerie stupende a New York. Alcuni dei miei preferiti sono il New Museum, la Gagosian Gallery e la Gladstone Gallery. Oltre a questo mi piace camminare e fare jogging lungo la West Side Highway, guardare un film all’Angelika Film Center sulla Mercer e Houston, o passeggiare a Soho con gli amici. Mi piace stare all’aria aperta: sono cresciuta in Svezia e ho sempre giocato nella foresta o in campagna, sono davvero una ragazza a cui piace l’aria aperta!

Dove ti piacerebbe viaggiare?
Il mio continente preferito è l’Africa e vorrei poterci andare più spesso, specialmente in Kenya, Tanzania e Marocco. Nel mio prossimo viaggio mi piacerebbe esplorare l’India settentrionale. Ho visitato il sud, ma recentemente ho sviluppato un’ossessione per l’Himalaya, quindi il nord sarebbe una destinazione perfetta!

Qual è il tuo cibo preferito? Cambia a seconda del luogo?
Crescendo in Svezia, ho mangiato molto pesce, il mio piatto preferito è il salmone grigliato con una salsa cremosa di avocado e feta, accompagnato da rucola. Mi piace viaggiare e scoprire altre culture e assaggio sempre la cucina locale. Ho mangiato un hummus delizioso in Marocco, non lo dimenticherò mai!

Ti piace leggere? Qual è il tuo libro preferito?
Mi piace molto leggere. Il mio libro preferito di sempre è Il mondo nuovo di Aldous Huxley. È una storia ambientata in un futuro utopico con consuetudini sociali discutibili, è una lettura davvero interessante e geniale. Un altro dei miei autori preferiti è Ernest Hemingway. Mi sono piaciuti particolarmente Verdi colline d’Africa, che descrive le esperienze di caccia di Hemingway nell’Africa orientale e Di là dal fiume e tra gli alberi, un romanzo sull’amore e sulla vita di un soldato durante la guerra.

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche