Auto

Jaguar I-Pace: il suv elettrico ad alte prestazioni

Francesco Costa
29 dicembre 2016

copertina

Anche Jaguar annuncia il suo debutto nel mercato dell’elettrico, e lo fa presentando un concept rivoluzionario: I- PACE. Di cosa si tratta? Un SUV sportivo ad alte prestazioni, ideato e sviluppato in originale come mezzo full electric – ovvero senza partire da un modello di base a benzina – che riscrive le regole di guida per questo genere di auto: grazie all’assenza del motore a combustione e all’albero di trasmissione, può vantare un ingombro minore rispetto ai SUV convenzionali di medie dimensioni, offrendo però una maggiore spaziosità a bordo per passeggeri e bagagli. Lo studio del design è stato finalizzato ad ottenere un bassissimo coefficiente di resistenza aerodinamica, per consentire un’ottimizzazione di autonomia e prestazioni. Il risultato è un aspetto molto dinamico ed avveniristico, con prese d’aria sul cofano, maniglie delle portiere a filo e condotti d’aria marcati. Di lusso gli interni, che risultano un perfetto mix tra la più moderna tecnologia e la maestria artigianale britannica.

La propulsione è affidata a due motori elettrici negli assali anteriori e posteriori, per una potenza totale di 400 CV. La soluzione elettrica consente lo sviluppo di ben 700 Nm di coppia istantanea – che si traduce in un’accelerazione bruciante di soli 4 sec. da 0 a 100 km/h –  unita ai vantaggi della trazione integrale, utilissima in tutte le condizioni climatiche e su tutte le superfici. L’autonomia va dai 350 ai 500 km con un ciclo di ricarica, una percorrenza non indifferente.

Jaguar I-PACE non è solo un semplice prototipo: la versione di serie sarà presentata alla fine del 2017 e la vedremo su strada nel 2018. Sul sito ufficiale è già possibile iscriversi nella lista dei potenziali acquirenti.


Potrebbe interessarti anche