Advertisement
News

James Long creative director per Iceberg Uomo

Martina D'Amelio
15 novembre 2015

copertina-james-long

La linea Iceberg dedicata all’uomo ha un nuovo direttore creativo: il debutto dello stilista James Long è atteso per l’autunno-inverno 2016/2017.

Il designer inglese, 34 anni, subentra a Federico Curradi, al timone del menswear della label dal 2013. Solo pochi mesi fa Arthur Arbesser prendeva il posto di Alexis Martial alla guida della donna Iceberg, ma ora è ancora tempo di cambiamenti per la casa di moda del gruppo Gilmar.

L’estetica sportswear, il modo innovativo di trattare la maglieria, la passione per le stampe e l’uso dei materiali tecnici fanno di James Long il designer giusto per la collezione Uomo Iceberg – afferma Paolo Gerani, amministratore delegato dell’azienda– portando avanti il dna del brand, fatto di ricerca, artigianalità, maglieria, colore e divertimento nel pieno rispetto del made in Italy.

Long ha all’attivo una linea maschile che prende il suo nome, lanciata nel 2011, caratterizzata da un design riconoscibile fatto di pelle, denim e stampe: quel che ci vuole per portare un vento di coolness nel marchio storico di maglieria italiana.


Potrebbe interessarti anche