News

Jil Sander si mette in mostra. Con la sua It Bag

Martina D'Amelio
7 novembre 2017

È stata creata da Frau Jil Sander come uno degli accessori chiave della collezione Prefall 2013. Oggi l’iconica Tootie bag ritorna nella collezione primavera-estate 2018 del marchio, protagonista di un’esclusiva capsule collection.

La limited edition formato It Bag è composta da quattro varianti di colore (rosso, nero, bianco e silver) della borsa reinventata dai nuovi direttori creativi Lucie e Luke Meier. Risultato di un attento processo di decostruzione, la Tootie bag presenta il manico riposizionato sul lato e il classico corpo a fisarmonica composto da tre tasche, chiuse in alto da una zip metallica. Un accessorio dal design minimal ed elegante che incarna i codici di Jil Sander.

La capsule collection è già disponibile in alcuni selezionati store Jil Sander e online, oltre a essere anche protagonista della mostra dedicata alla celebre designer, inaugurata di recente presso il museo Angewandte Kunst a Francoforte, in Germania. In uno spazio di quasi 3mila metri quadrati contraddistinto da installazioni multimediali, l’exhibition curata dal direttore del museo Matthias Wagner K in stretta collaborazione con Frau Jil Sander presenta la sua estetica riflessa nelle creazioni e negli archivi del marchio, oltre che nelle sue scelte architettoniche e nei suoi giardini privati. Un viaggio nella “missione moderna” dell’eclettica stilista.

Per organizzare la vostra visita avete tempo fino al 6 maggio 2018: per mettere mano sull’iconica bag, invece, vi conviene affrettarvi.


Potrebbe interessarti anche