Gossip

John Travolta scherza: Scientology? Mi tiene in forma

staff
17 luglio 2012

Un fiume di polemiche ha recentemente investito Scientology. Alla base del divorzio dell’estate – quello tra Katie Holmes e Tom Cruise – pare esserci proprio la misteriosa setta religiosa, accusata dall’attrice di essere nociva per la crescita della figlia Suri. A difesa di Scientology arriva prontamente John Travolta, dal 1977 membro dell’organizzazione. “La mia religione mi aiuta a tenermi in forma – ha dichiarato l’attore, intervistato dal settimanale Oggi durante la presentazione del suo nuovo film “Le belve” -. Inoltre gioco a tennis cinque volte a settimana, sollevo pesi e mangio con misura”.

Travolta, accusato poco tempo fa di molestie nei confronti di uomini, non ha affrontato lo scottante argomento, preferendo mettere in luce la relazione con la moglie Kelly Preston e con i tre figli. Il primogenito, Jett, è morto nel 2008 all’età di 16 anni a causa della sindrome di Kawasaki; poi c’è la femmina Ella Bleu, e il piccolo Benjamin, nato nel novembre 2010. “Un figlio a 56 anni? In fondo è più facile: sai già cosa succede, sei più saggio – ha affermato Travolta -. Certo, ora fatico più di un tempo a correre dietro a un bambino piccolo, ma mi tiene in forma. Ella Blue? Vuol fare l’attrice e io la sto aiutando – ha concluso l’alter ego di Tony Manero -. I sogni che facevo da giovane non esistono più, ma oggi ci sono i suoi. E realizzarli mi dà la stessa gioia”.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche