Advertisement
Gossip

Jonathan Rhys-Meyers, troppo sesso sul set ma a casa…

Veronica Gomiero
28 marzo 2014

Schermata 2014-03-28 a 09.43.39

L’affascinante attore irlandese è stato recentemente protagonista della serie tv prodotta da NBC Dracula, nella quale ovviamente vestiva i panni del celebre vampiro. In passato il 36enne ha sempre interpretato ruoli che lasciavano emergere la sua sensualità spiccata, come in Match Point e I Tudors, e anche in questo caso il suo nuovo personaggio non è di certo disdegnato dal gentil sesso.

Ma se molti di voi stanno pensando “Che fortuna, vorrei essere al suo posto!”, beh, vi sbagliate di grosso: il bell’irlandese infatti garantisce il contrario.

Durante un’intervista alla rivista inglese Evening Standard, Jonathan ha rivelato come per lui ormai finire a letto con una collega ogni volta diversa (ma sempre piacente) sia oramai diventata routine. Le scene bollenti sono pane quotidiano per l’attore che, andando avanti, ha dichiarato: “Provaci tu qualche volta. Te lo dico io, fai due giorni di scene di sesso sul set di un film, e vedrai come sarai esausto! Poi torni dalla tua vera partner e non hai voglia di fare nulla. Vuoi solo farti un bel bagno!”. Insomma, poverina la compagna di questo irlandese doc, a quanto ne dice lui non c’è proprio da invidiarla…

L’attore ha poi riflettuto su quali siano le motivazioni che hanno reso la serie tv un successo: secondo lui non sono state di certo le scene piccanti, quanto piuttosto la misteriosa figura del famoso vampiro, che con la sua eterna giovinezza e forza possiede delle qualità che chiunque potrebbe desiderare.

Sarà, ma a noi vedere Jonathan Rhys-Meyers con pochi vestiti addosso piace!

Veronica Gomiero


Potrebbe interessarti anche