News

Jonathan Saunders alla guida di Diane von Furstenberg

Martina D'Amelio
16 maggio 2016

ù

Sono felice di poter lavorare al futuro di DVF”: parola di Jonathan Saunders, da oggi nuovo direttore creativo di Diane von Furstenberg.

L’incarico, a effetto immediato, è stato creato a misura dello stilista inglese che riporterà direttamente a Paolo Riva, ceo dell’azienda, il quale ha  dichiarato: “Jonathan è un designer incredibilmente talentuoso, capace di esprimere la sua visione creativa con grande chiarezza. Il suo lavoro porterà ad un’evoluzione dell’identità di DVF, sempre mantenendo le donne al centro della nostro marchio. Sono impaziente di iniziare a lavorare in partnership con lui”.

Dietro la nomina di Saunders c’è peró lo zampino della stessa von Furstenberg, fondatrice della Maison, che in una nota ha voluto sottolineare le motivazioni della sua scelta: “La sua passione straordinaria per i colori e le stampe, il design moderno dei suoi abiti e il desiderio di esprimere appieno la bellezza di tutte le donne mi hanno portato a vedere in Jonathan la forza creativa perfetta per condurre DVF verso il futuro: non  avrei potuto trovare un designer più cool e intelligente e non vedo l’ora di ammirare le sue prime creazioni”.

Saunders d’altronde é uno dei designer più promettenti del panorama londinese: dopo la chiusura del brand che porta il suo nome a dicembre 2015, i rumors di settore lo vedevano alla guida di diversi marchi, tra i quali Christian Dior e Calvin Klein. Due timoni che restano ancora senza capitano, in attesa di vedere che rotta prenderà da oggi in poi DVF.


Potrebbe interessarti anche