Gossip

Katy Perry e Taylor Swift è guerra dichiarata

Giulia Ruggeri
12 settembre 2014

Schermata 2014-09-12 alle 10.37.17

Pochi giorni fa Katy Perry con un tweet abbastanza equivoco (o forse no) ha lanciato un messaggio ad una presunta collega. “Fate attenzione alla Regina George vestita da agnellino…”, con chiaro riferimento all’indimenticabile cattiva di Mean Girl.
Il messaggio avrebbe potuto essere riferito a chiunque, se non fosse arrivato proprio contemporaneamente ad alcuni rumors che la vorrebbero in lite con la collega Taylor Swift. Le dichiarazioni lasciate da Taylor a Rolling Stones riguardo ad uno dei suo ultimi singoli, intitolato Bad Blood, farebbero infatti riferimento ad una sua acerrima nemica nel mondo della musica.

“Per anni non sono riuscita a capire se eravamo amiche o no”, ha spiegato la Swift. “Agli eventi veniva da me, mi diceva qualcosa e si allontanava e io non capivo. ‘Siamo amiche o sono appena stata insultata?’. Poi mi ha fatto qualcosa di orribile e ho capito che eravamo nemiche” , queste le parole della celebre cantante country. “Non si è trattato di un ragazzo, ma di lavoro”, ha continuato la cantante. “Praticamente ha cercato di sabotare il mio tour assumendo alcune persone che stavano lavorando con me. Io odio i confronti, odio i conflitti, quindi ora la devo evitare. È assurdo e non mi piace.”
I più pensano che si tratti di un episodio di alcuni anni fa, quando Katy tentò di rubare alcuni ballerini a Taylor per il suo tour.
Insomma, chissà qui chi è la vera Regina George?


Potrebbe interessarti anche