Moto

Kawasaki rinnova la ZX-10R per il 2016

Alessandro Spada
15 settembre 2015

Foto 1

Kawasaki continua lo sviluppo della sua moto ipersportiva top di gamma: la ZX-10R.

Passati quattro anni da quando la “verdona” è stata completamente rivoluzionata, la casa di Akashi è pronta a presentare il nuovo modello 2016, nato dall’esperienza del Kawasaki Racing Team nel campionato WSBK.

Pur avendo vinto il mondiale nel 2013 con Tom Sykes ed essendo ad un passo dal vincerlo di nuovo quest’anno, grazia a Jonathan Rea, in Kawasaki hanno deciso di alzare ulteriormente l’asticella apportando importanti cambiamenti alla loro moto. Oltre a un miglioramento prestazionale di motore e telaio, la nuova Ninja avrà un’inedita linea della carena e del cupolino, un più sofisticato reparto sospensioni e un impianto frenante di prima scelta.

Questo è quello che ha dichiarato Yoshimoto Matsuda, Project Leader di KHI: “Non siamo partiti da un foglio bianco perché l’attuale ZX-10R era già un’ottima base dalla quale partire. In questo nuovo modello abbiamo concentrato le nostre risorse di sviluppo sulla tecnica ingegneristica ed il miglioramento delle prestazioni. Siamo molto orgogliosi del risultato; un significativo passo in avanti per chassis e performance del motore che rappresentano l’impalcatura sui cui sono state applicate nuove tecnologie di supporto alla guida sportiva tali da ridefinire lo stato dell’arte in materia”.

La data della presentazione ufficiale non è ancora stata resa ancora nota, ma dovrebbe avvenire nel mese di ottobre, prima dunque di EICMA 2015.


Potrebbe interessarti anche