Children's

Kids: la pioggia vi fa belli

Martina D'Amelio
18 ottobre 2015

copertina-pioggia-moda-bambini

Per rendere allegra una giornata uggiosa non c’è bisogno dell’arcobaleno: per i bambini più alla moda quel che ci vuole è una pioggia di stile.

Scegliere cosa indossare in un giorno piovoso spesso può rivelarsi un’impresa. Niente paura, l’autunno-inverno 2015/2016 in taglie mini offre tantissimi capi e accessori rain friendly. Ecco alcuni alleati dei piccoli da tenere sempre nell’armadio e sfoggiare in caso di temporali, per outfit impeccabili a prova d’acqua.

  • Quis Quis by Stefano Cavalleri

  • Stella McCartney Kids

  • Burberry

  • Catimini

  • Du Pareil Au Même

  • Mini Melissa

  • Lili Gaufrette

  • Hunter

  • Petit Bateau

  • Mini Rodini

  • Billieblush

  • Little Marc Jacobs

  • Tuc Tuc

  • Imaginarium

  • Marie Chantal

L’impermeabile plastic A dispetto del materiale trasparente e antigoccia di cui sono dotati, i soprabiti in pvc risultano coloratissimi grazie a impunture e dettagli arcobaleno. I più cool della stagione sono quelli proposti da Quis Quis by Stefano Cavalleri e Stella McCartney Kids.

Il trench bon-ton Un capo intramontabile che è perfetto anche con il sole, soprattutto in colorazioni unisex e classiche come il beige e il blu navy: se volete andare sul sicuro, optate per il classico modello di Burberry.

Gli stivali da pioggia Giocare nelle pozzanghere è uno dei passatempi preferiti dai più piccoli, ma è indispensabile farlo con ai piedi un paio di rain boots super trendy. C’è solo l’imbarazzo della scelta, dagli stivali con maniglie di Catimini e Du Pareil Au Même ai romantici boots in gomma con fiocco di Mini Melissa e Lili Gaufrette, per finire con i silver wellies firmati Hunter.

L’indistruttibile cerata In caso di forti acquazzoni risulta un’alleata formidabile: a tinta unita come l’iconico capo di Petit Bateau o in stampa funny come quella di Mini Rodini, protegge i più piccoli anche sotto la pioggia battente.

Il raincoat con cappuccio • “Without the rain there would never be rainbows” recita il candido giubbino antipioggia di Billieblush. Senza cappuccio non esisterebbe raincoat, aggiungiamo noi. Ancora meglio se in vernice lucida color rosso fragola, come quello di Little Marc Jacobs.

L’ombrello funny L’accessorio più odiato può trasformarsi in un attimo in quello più amato grazie a fantasie divertenti come quelle proposte da Tuc Tuc e Imaginarium.

L’abito a tema È chiaro, non può piovere per sempre. Per questo bisogna cogliere l’attimo e sfoggiare un vestitino delizioso ricoperto di mini ombrelli. Soprattutto se è firmato dal brand di lusso per bambini Marie Chantal.


Potrebbe interessarti anche