Moto

Kawasaki KX450F 2016: Power for Glory

Matteo Giovanni Monti
27 maggio 2016

0

La nuova KX450F di Kawasaki ha come unico obiettivo la vittoria nelle competizioni motocross e nel mondo off road e rappresenta la massima espressione della casa giapponese. Concepita per dare il massimo e vincere in ogni situazione, in questa due ruote troviamo espresse ai massimi livelli tecnologia, leggerezza e potenza. La versione my2016 celebra i 40 anni di successi e vittorie conquistati dalla casa di Tokyo. La famiglia KX vanta oltre 32 titoli AMA Supercross in bacheca.

La nuova KX450F, grazie al nuovo chassis perimetrale in alluminio, è decisamente più agile e snella della precedente, arrivando al peso piuma di soli 108 Kg. La verdona aggredisce il terreno ed entra in azione con il compatto monocilindrico 450 cc e il pistone bridgebox, lo stesso utilizzato dai campioni mondiali di motocross nei team Factory. L’elettronica permette di sfruttare al meglio tutto il potenziale. Segnaliamo il launch control per partenze a razzo, senza slittamenti e impennate, e i nuovi connettori DFI plug&play, che offrono la possibilità di settare al meglio la centralina ECU (electronic central unit), agendo sui principali parametri.

La seduta è decisamente racing: il manubrio largo è regolabile in quattro posizioni, mentre le pedane poggiapiedi in due. Oltre la smisurata agilità e leggerezza, la KX450F si identifica nella nuova forcella Showa da 49mm SFF­Air Tac RaceReady, uno degli elementi chiave, che, grazie al setting range molto ampio, permette di adattarsi a qualunque terreno e pilota. Non sono da meno i materiali pregiati impiegati nella costruzione e nell’assemblaggio, quali titanio e alumite, ottimi contro l’attrito e l’usura. La nuova KX450F my2016 è armata di un aspetto grintoso, e si caratterizza per le plastiche minimaliste, i convogliatori del radiatore più piccoli, con sella e serbatoio più piatti.


I cerchi a raggi neri, le protezioni forcella nere e le finiture verdi sui registri delle sospensioni e su alcune parti del motore, sottolineano in modo inconfondibile l’identità Kawasaki.
In quale colore acquistarla? Solo uno: lime green, al prezzo di 9.090 €. D’altra parte la KX450F si erge a leader, nella propria classe, con prestazioni superiori su carta e pista, evitando compromessi.


Potrebbe interessarti anche