Green

La bicicletta tra arte e cinema

Emanuela Callai
25 settembre 2013

Mobilità-sostenibile-e-aggregazione-sociale-@CiclicaIT-406x560

Se questa settimana siete dalle parti di Firenze, non potete perdervi l’appuntamento con il Bicycle Film Festival, una simpatica iniziativa che celebra il mondo della bicicletta in tutte le sue forme. Dopo il successo delle scorse edizioni, quest’anno l’evento si terrà per la prima volta nel capoluogo toscano, dentro la suggestiva cornice della Stazione Leopolda. L’ex stazione ferroviaria, di origine ottocentesca, sarà infatti trasformata in un grande spazio espositivo, offrendo al pubblico un ricco programma di film ed eventi in scena dal 26 al 29 settembre.

Post-BFF-Firenze

Nella spazio Alcatraz saranno proiettati più di sessanta tra corti e mediometraggi. Gli appassionati di arte e fotografia potranno ammirare la mostra “Ronde Around”, curata da Angelo Ferrillo: un omaggio alla terra delle Fiandre e alla Ronde van Vlaaderen, una delle Classiche ciclistiche più dure ed importanti al mondo. Il programma non finisce certo qui, ma prevede anche dj set, concerti, workshop e gare.

Dopo la tappa fiorentina, il festival approderà a Rio de Janeiro, Bruxelles, Buenos Aires, Tokyo, San Francisco e in molte altre città del mondo. Un’occasione irrinunciabile per tutti gli appassionati, dilettanti o professionisti che siano, per celebrare il ciclismo urbano.

Emanuela Callai

Per maggiori informazioni: www.bicyclefilmfestival.com


Potrebbe interessarti anche