Advertisement
Alberghi

La casa di Plabo Escobar diventa un art hotel di lusso

Clarissa Monti
18 agosto 2017

Siete di fan della serie Narcos? Ecco un’idea per le vostre prossime vacanze! La villa di Pablo Escobar è stata di recente trasformata in un art-hotel di lusso. Situata a Tulum, in Messico, Casa Malca è stata la residenza del temuto narcotrafficante dal 1949 al 1993; nel 2012 è poi stata acquistata dal gallerista newyorkese Lio Malca, che l’ha voluta completamente rinnovare.

Oggi la struttura è a disposizione degli ospiti che vorranno soggiornarvi per una vacanza di super lusso, ma al contempo ricca di suggestioni. L’hotel, affacciato su una splendida baia, si compone di 24 suite – ognuna della quali dotata di una stanza bar – e di un’esclusiva sauna sotterranea che si collega alla piscina.

La vera particolarità è tuttavia la vocazione artistica del luogo: il proprietario ha infatti deciso di mettere a disposizione dei clienti la sua vasta collezione. Quadri d’autore e sculture d’arte contemporanea, tra cui lavori di Keith Haring e Jean-Michel Basquiat, arricchiscono oggi quella che era una delle residenza preferite di Pablo Escobar, dove amava organizzare leggendari party in compagnia di numerose celebrità, a base di champagne e coca.


Potrebbe interessarti anche