Advertisement
News

La crescita di Loriblu

Emanuela Beretta
31 gennaio 2013

Loriblu, azienda marchigiana fondata da Graziano Cuccù, sta investendo su diversi fronti. Primi tra tutti il fattore umano. A fine novembre hanno infatti lanciato un concorso di design “Arte d’impresa” rivolto  agli allievi delle scuole superiori. Non manca anche il progetto “Donna=Salute”, che offre gratuitamente alle loro dipendenti un check up completo, un’area relax, la palestra e  periodici incontri con psicologi e sociologi. Per dare maggiore visibilità all’azienda Loriblu ha presentato per la prima volta a Pitti Uomo una collezione fresca e innovativa in cui spiccavano le nuove suole antigrip, antishock e un design del fondo brevettato.
Il giro d’affari è aumentato del 20% per un fatturato 2012 di oltre 46 milioni. L’espansione capillare dei flagship vede in programma nuove aperture a Venezia e Kuwait City. Una ulteriore conferma che  la ricetta per affrontare la crisi è: imprenditorialità, innovazione, qualità e  salvaguardia del Made in Italy.

Emanuela Beretta


Potrebbe interessarti anche