Arte

La Moda aiuta il Duomo: un’asta per salvare il simbolo di Milano

Luca Antonio Dondi
8 aprile 2016

Duomo

Ancora una volta la moda si mette al servizio della cultura nella nuova iniziativa charityLa Moda aiuta il Duomo” che si inserisce nel progetto “Adotta una Guglia” al fine di raccogliere fondi per il restauro e la salvaguardia del simbolo di Milano: il Duomo.
Un’asta benefica, fissata per martedì 19 aprile alle ore 19.30, si svolgerà presso la Sala delle Colonne del Grande Museo del Duomo all’interno di Palazzo Reale a Milano. L’evento, organizzato dalla Veneranda Fabbrica e patrocinato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana con il sostegno di Tiffany & Co., consiste nella messa all’asta di capi, accessori e gioielli dei più importanti brand della moda italiana. Giorgio Armani, Brunello Cucinelli, Etro, Salvatore Ferragamo, Genny, Gucci, Missoni, Moreschi, Prada, Roberto Cavalli, Tods, Trussardi, Vivienne Westwood e Tiffany & Co. sono solo alcune delle Maison che hanno partecipato all’iniziativa donando creazioni di incredibile prestigio e bellezza. Sarà inoltre possibile partecipare all’asta anche online, grazie al supporto della piattaforma CharityStars, attraverso la quale si potranno formulare delle pre-offerte.
Inoltre, a partire da giovedì 14 aprile, verranno esposti all’interno del Grande Museo del Duomo 10 dei capi che saranno battuti all’asta, impreziositi da gioielli firmati Tiffany & Co. per un’installazione che ben si inserisce nella cornice milanese del Fuorisalone 2016.
Un’iniziativa fondamentale per il Duomo e per Milano, una nuova importante collaborazione che segna, ancora una volta, l’imprescindibile legame tra moda, arte e cultura nel nostro Paese.


Potrebbe interessarti anche