News

La nuova Krizia tra Italia e Cina

Emanuela Beretta
23 luglio 2014

Zhu ChongYun

Bella, dinamica, intraprendente. È Zhu ChongYun, la miliardaria cinese titolare di Marisfrolg di Shenzhen – 400 negozi di abbigliamento sparsi per la Cina – che, per 35 milioni di dollari, ha acquisito Krizia. Da sempre innamorata del Made in Italy l’imprenditrice cinese seguirà personalmente la parte creativa coadiuvata da un team di giovani stilisti. Lo storico brand milanese avrà un rilancio in grande stile: il primo incontro con la “nuova” Krizia avverrà durante la fashion week milanese il prossimo settembre, per la prima sfilata dovremo attendere la fashion week di febbraio 2015 che vedrà anche la riapertura della boutique di Via della Spiga e l’apertura di almeno 5 negozi in Cina.


Potrebbe interessarti anche