Motori

La passione del viaggio con Mercedes Classe E Cabrio

Davide Stefano
3 settembre 2013

Schermata 2013-09-03 a 11.23.35

Il cabrio è per alcuni una passione, per altri uno stile di vita, per altri ancora un modo per farsi notare. Mercedes, con la nuova Classe E Cabrio, ha voluto unire questi tre punti in una sola vettura: la passione si riscontra in un’auto dotata di tetto in tela classica e trazione posteriore, lo stile di vita si incarna nei propulsori docili e forniti di una grande riserva di coppia ma mai troppo nervosi, e il passare inosservati risulta impossibile grazie alle misure e al design molto personale.

Schermata 2013-09-03 a 11.24.12

Poco più tardi siamo già in autostrada e qui l’AIRCAP (di serie dalla versione Sport), un deflettore che si alza automaticamente da 40 km/h e si ritira nel parabrezza quando la velocità si riduce a 15 km/h, insieme al frangivento, ci assicura un comfort al top e ci consente di conversare tranquillamente anche a 130 km/h. Se consideriamo che a capote aperta abbiamo ancora 300 litri utili nel bagagliaio e che potremmo tranquillamente ospitare altre 2 persone a bordo, si comprende bene la versatilità di questa Cabrio. Inoltre, i consumi dichiarati sono a dir poco contenuti: solamente 4,8 litri di gasolio per percorrere 100 km. E non pensate che siano a scapito delle prestazioni visto che i 100 km/h si raggiungono in 7,7 secondi e che il motore eroga ben 500 Nm di coppia a 1.600 giri, appena 100 Nm in meno della V8 da 408 CV…

Schermata 2013-09-03 a 11.16.45

Volendo si può aggiungere alla lista degli optional l’AIRSCARF, la cosiddetta “sciarpa d’aria”, che consente di tenere l’auto aperta anche in inverno: a quel punto non vorrete più tirar su la capote. Quest’ultima è stata preferita al tetto rigido non solo per una questione di tradizione, ma anche per la sua struttura a 3 strati che garantisce al contempo un comfort equiparabile a quello della Coupé e un maggiore spazio per i bagagli. Infatti, benchè sembri piccola, la Classe E offre un bagagliaio per 4 persone e altrettanti posti. Certamente nella parte posteriore si e un po’ sacrificati, ma d’altronde si tratta di una Cabrio.

Schermata 2013-09-03 a 11.17.09

La casa di Stoccarda ha messo a nostra disposizione per ben 10 giorni la nuova E250 CDI da 204 cv grazie alla quale abbiamo potuto compiere un viaggio meraviglioso, una traversata dell’Italia da Milano a Gallipoli in una settimana; un viaggio pieno di emozioni, sorprese e sopratutto comodità. In questi 10 giorni abbiamo percorso più di 3500 km con una spesa di circa 450 euro di carburante.
Non male, tenendo conto delle ottime prestazioni di cui questo bolide è capace.

Davide Stefano


Potrebbe interessarti anche