News

La rinascita di Valentino tra retail e ricavi

Martina D'Amelio
20 marzo 2014

Valentino_Shanghai

Valentino rinasce dal Qatar: ricavi a +25% e tre nuove boutique in arrivo a Roma, Hong Kong e New York. Parola dell’amministratore delegato Stefano Sassi.

La crescita continua, grazie ai copiosi investimenti dei nuovi proprietari, la famiglia reale del Qatar con la società Mayhoola, che punta soprattutto sul retail. Per il 2014 sono infatti previsti un negozio in piazza Mignanelli a Roma di 2metri quadrati; una boutique di pari dimensioni è attesa a New York, sulla Fifth Avenue, mentre mille quadrati verranno inaugurati sulla Canton Road di Hong Kong.

Nell’intervista rilasciata a wwd, Stefano Sassi non ha solo annunciato i nuovi opening, ma ha anche commentato i dati del 2013: tutti positivi, a partire dal fatturato salito a 488 milioni di euro, ebitda raddoppiata a 65 milioni di euro e l’utile operativo a 36 milioni.

Per il 2014, l’amministratore delegato prospetta un ulteriore incremento del 25%, dati i feedback positivi di gennaio e febbraio, con vendite a +30%. E anche un nuovo, strabiliante evento, come la sfilata dello scorso novembre a Shanghai.

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche