Psicologia

La sfida dei 21 giorni

Lucia Giovannini
22 gennaio 2015

Lucia Giovannini

Tutti noi abbiamo una routine, quell’insieme di azioni e comportamenti che ripetiamo giorno dopo giorno e che ci fanno sentire al sicuro, almeno così crediamo.
Come scrivo in Mi Merito il Meglio, esistono delle routine di alto impatto e delle routine di basso impatto.
Le routine di alto impatto sono quelle che ci muovono nella direzione desiderata, che ci aiutano a essere meglio, a fare meglio, e alla fine ci portano ad avere di meglio. Sono le abitudini funzionali alla felicità.
Le routine di basso impatto invece sono quelle che ci rubano energia, che ci allontanano dai nostri sogni, che rovinano le nostre relazioni. Sono le abitudini disfunzionali che pian piano ci trasformano nella peggior versione di noi stessi.

Quali routine volete seguire?
Secondo diversi studi, ci vogliono 21 giorni per cambiare o introdurre una nuova abitudine.
Ecco allora una sfida: scegli una o due abitudini tra quelle proposte di seguito e mettila in pratica per 21 giorni.
Facci sapere com’è andata!

  1. La mattina presto, fai qualcosa per te
    Quanti di voi appena alzati la mattina controllano la mail, Facebook o altri social media? Questo comportamento ci fa essere meno produttivi e meno concentrati su quello che abbiamo programmato di fare. Al mattino, concediti del tempo per te: 15 minuti per  meditazione, esercizi di respirazione, leggere citazioni o blog che ti possano ispirare o semplicemente, gustati la tua colazione con calma e con le persone a cui vuoi bene.
  2. Dedica 10 minuti per riflettere su ciò che è andato bene
    Ogni sera, prima di andare a dormire, pensa a quello che è andato bene durante la giornata, anche se è un piccolo traguardo o un piccolo segno di fortuna. Questo ti farà pensare a quante benedizioni ci sono nella tua vita, nonostante tutto, e ti aiuterà a proseguire nel tuo cammino di crescita personale.
  3. Rappresenta ogni giorno con una foto
    Per i prossimi 21 giorni, guarda attentamente quello che ti circonda e scatta una foto a qualcosa che ti colpisce. Poi scrivi una breve didascalia o un paragrafo per descrivere le tue sensazioni. Questo esercizio ti aiuta ad aumentare il focus e apprezzare maggiormente ciò che ti circonda!
  4. Dai sfogo alla tua creatività
    Creare qualcosa da zero dona un senso di completezza e soddisfazione. Scegli un’attività che ti piace (ad esempio dipingere, disegnare, scrivere, colorare, cucire, ecc) e lascia fluire la tua creatività.
  5. Impara qualcosa di nuovo
    È risaputo: imparare qualcosa di nuovo ci rende felici. Che siano parole di una nuova lingua straniera, un nuovo hobby o una nuova ricetta, esercitati a imparare qualcosa di nuovo ogni giorno.
  6. Insegna qualcosa ogni giorno
    Anche condividere i nostri doni e talenti unici e metterli a disposizione degli altri ci fa sentire utili e quindi felici. Per che cosa ti chiedono aiuto le persone generalmente? In che modo puoi aiutare chi è intorno a te (in famiglia, con gli amici, al lavoro)?
  7. Usa parole positive
    Le parole che usi creano il tuo mondo. Per i prossimi 21 giorni, pensa attentamente alle parole che usi per esprimerti. Diffondere positività fa bene a te e a chi ti ascolta!
  8. Butta qualcosa che non ti serve
    Fare pulizia nell’ambiente esterno aiuta a fare ordine anche nel nostro mondo interiore. Ogni giorno, butta qualcosa che non ti serve. All’inizio potrai avvertire una sensazione di disagio. Molte volte è la nostra paura del distacco che non ci permette di lasciare andare gli oggetti a cui siamo affezionati e di cui pensiamo di non poter fare a meno. Giorno dopo giorno, sarà più facile identificare le cose veramente essenziali e disfarsi di quelle che non ci servono.
  9. Migliora la tua dieta
    Noi siamo quello che mangiamo. Introduci delle piccole abitudini per migliorare la tua dieta. Bere dell’acqua tiepida, meglio ancora se con del succo di limone, aiuta a eliminare le tossine. Mangiare più frutta e verdura, soprattutto se cruda, ti dona più energia e vitalità. Su www.crudoeservito.it troverai tante risorse gratuite per la tua alimentazione.
  10. Fai almeno 20 minuti di esercizio ogni giorno
    Prendersi cura del proprio corpo fa sentire bene. Non bisogna sfiancarsi, basta scegliere un’attività che ci piace, come camminare, correre, ballare, meditare ed essere costanti. Ritagliarsi del tempo per noi ci rende più sereni anche con gli altri.

Se vuoi approfondire questo tema e vuoi dei cambiamenti positivi nella tua vita ti consigliamo questi due corsi:
Puoi Guarire la Tua Vita, il famoso corso ufficiale di Louise Hay
Tutta un’Altra Vita, il corso tratto dall’omonimo best seller che ha aiutato migliaia di persone ad affrontare il cambiamento.

Condividere il tuo obiettivo con un gruppo di supporto rinforza il tuo impegno. Quale/i abitudine/i vuoi cambiare o iniziare?

A cura di Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche