Advertisement
Arte

L’arte di Van Cleef & Arpels in mostra a Singapore

Luca Antonio Dondi
3 maggio 2016

COPERTINA

“Van Cleef & Arpels: The Art and Science of Gems” è il titolo della mostra che, presso l’ArtScience Museum di Singapore e in collaborazione con il French National Museum of Natural History, ripercorre la storia della Maison parigina attraverso le sue creazioni mettendone in luce la tecnologia e il processo creativo.
Oltre 400 gli storici pezzi in mostra, tra gioielli e preziose opere d’arte tratte dall’archivio di Van Cleef & Arpels o messe a disposizione da collezionisti privati, e poi minerali e pietre preziose mostrati in tutta la loro pura e naturale bellezza. La mostra si snoda in un percorso di 9 sale tematiche (Masterpiece, Couture, Abstractions, Influences, Education, Cinema, Precious Objects, Nature e Ballerinas & Fairies, Icons) allestite ad hoc dall’agenzia di design Jouin Manku.

Cate Blanchett con gioielli Van Cleef & Arpels durante l’inaugurazione della mostra a Singapore.

Cate Blanchett con gioielli Van Cleef & Arpels durante l’inaugurazione della mostra a Singapore.

La mostra istruisce il visitatore sul processo che va dalla formazione dei minerali alla loro estrazione fino alla lavorazione precisa e attenta che occorre per creare i gioielli della Maison. Arte, scienza, cultura e tecnologia insieme sotto il nome di Van Cleef & Arpels in questa esposizione di capolavori della Terra e dell’haute joaillerie.

  • Wild rose Minaudière, 1938. Scrigno prezioso in oro e rubini con chiusura floreale che può diventare una spilla e contenente due scatole cosparse di rubini, un rossetto con mini orologio nell’apertura, una dance card, un accendino e un pettine.

  • Bird clip and pendant, 1971-1972. Preziosa spilla in oro, smeraldi, zaffiri, diamanti gialli e bianchi e con un diamante giallo di 96,62 carati appartenuto alla cantante d’opera polacca Ganna Walska.

  • Zip necklace transforming into a bracelet, 1954. Celebre creazione della Maison parigina, è composta da platino, oro, rubini e diamanti.

  • Art Deco bracelet, 1925. Bracciale in platino e diamanti della collezione d’archivio Van Cleef & Arpels.

  • Peony clip, 1937. Appartenuta a Sua Altezza Reale la Principessa Faiza d’Egitto, la spilla floreale è in platino, oro, diamanti e rubini lavorati con la tecnica del Mystery Setting.


Potrebbe interessarti anche