News

L’attesa è finita: Urban Outfitters ha aperto a Milano

Martina D'Amelio
13 dicembre 2017

Poco più di un mese fa, il cartello Prossimamente Urban Outfitters. Oggi 13 dicembre ha aperto finalmente i battenti a Milano il retailer statunitense più amato: ecco tutto quello che potete trovare al suo interno.

Un maxi store su più livelli, situato al posto dell’ex H&M in piazza San Babila, che accoglie le collezioni moda per lui e per lei al piano inferiore – famose per il vintage renewed, le co-lab streetwear e i capi cool amati dai Millennials, dalle felpe e i joggers Fila, Kappa e Champion fino  alle maglie Tommy Jeans e Calvin Klein che sembrano uscite direttamente dagli anni Novanta. Al piano terra è presente anche uno spazio dedicato ai jeans, “The Denim Shop”. E poi mini abiti e crop-top glitter per le feste, sneakers, bags e accessori originali, giusto in tempo per trovare gli ultimi regali di Natale fashion (e non solo). Sempre qui potrete trovare gadget tecnologici, uncommon gifts e accessori hipster (quelli che di solito si scovano solo online), fino alle Polaroid. Infine un angolo beauty, dove è possibile acquistare profumi, creme e altri prodotti firmati, tra gli altri, Tokyo Milk, Dh Cosmetics, Adorn e Mario Badescu Skincare.

Il primo e il secondo piano sono invece interamente dedicati alla sezione home, per tutti gli appassionati di cuscini, stampe e altre decorazioni per la casa iper instagrammabili: piante, vasetti, tovaglie, libri, candele, specchi, lampade e lenzuola a tema palme, elefanti o con scritte statement firmati UO Home.

Se eravate a corto di idee per doni davvero speciali, vi conviene organizzare subito una spedizione… di shopping.


Potrebbe interessarti anche