Beauty

Le migliori sheet masks, smart e tutte da provare

Giovanna Lovison
6 gennaio 2017

home

Tra i prodotti skincare più amati di sempre, spuntano decisamente le maschere in tessuto. Facili, pratiche, veloci e divertenti, ci regalano non solo 15 minuti di relax ma una pelle più morbida, compatta, luminosa ed idratata. Basta averne sempre un paio a portata di mano per far fronte ai problemi che di volta in volta affliggono la nostra pelle: rossori, disidratazione, colorito non uniforme, incarnato spento o imperfezioni non saranno più un incubo. Un trucchetto smart è tenerle in frigo così ogni applicazione si trasformerà in un trattamento anti gonfiore degno di una SPA.

Sul mercato ne esistono tantissime, per tutte le tasche e tutte le necessità. Ecco una carrellata delle nostre preferite.

  • Se lamentate un colorito spento e grigio fate scorta della Décleor Aroma White C+ Intesive Brightening Mask: ispirata ai trattamenti professionali, questa maschera libera tutta la luminosità della pelle, aiutandola a regolare il processo di pigmentazione, sconfiggendo e prevenendo macchie scure e disidratazione.

  • Shiseido Benefiance Pure Retinol Intensive Revitalizing Face Mask è una maschera anti età sagomata divisa in due parti infusa di retinolo puro che previene ed attenua rapidamente tutti i tipi di rughe e il rilassamento cutaneo. Si applica una volta alla settimana per risultati visibili.

  • Le maschere Tonymoly I’m Real Mask Sheet sono talmente tante che troverete sicuramente quella perfetta per le vostre esigenze: quella al pomodoro per la pelle luminosa, alle alghe per purificare, al melograno per un viso più tonico e compatto, al limone per un effetto sbiancante, all’aloe per l’idratazione…

  • Per combattere i segni del tempo e le linee d’espressione, potete fare scorta delle maschere Dr. Jart + Wrinkless Solution. Non sono fatte in tessuto ma in gel, sono freschissime e piacevoli da applicare e regalano compattezza e morbidezza estreme.

  • Se volete un’alternativa lussuosa, ecco la Estée Lauder Advanced Night Repair Concentrated Recovery Powerfoil Mask. Si applica una sera a settimana sulla pelle pulita e ripara la pelle dalle aggressioni esterne come freddo, raggi solari ed inquinamento e ricostituisce la barriera protettiva dell’epidermide.

  • Tra le più amate ci sono sicuramente le maschere in tessuto Sephora: coloratissime e simpatiche mettono allegria solo a guardarle. Quelle per il viso sono perfette per pelli impure, secche, spente, mature e grasse ma ce ne sono anche di nutrienti per il contorno occhi, le mani, i piedi e le labbra. Tutte da collezionare!

  • Formulate con vitamina C, acido ialuronico, peonia e quercia bianca dal rapidissimo assorbimento, le maschere Kiehl’s Clearly Corrective Clarifying & Hydrating Intensive Treatment Masque sono perfette per gli incarnati che lamentano macchie scure e colorito irregolare.

  • Le maschere in tessuto Skin 79 sono esilaranti: come ogni prodotto beauty coreano DOC, non è solamente efficace ma anche divertente. Ogni maschera infatti è stampata con il musetto di un animale diverso per farsi dei selfie simpaticissimi mentre ci si fa belle.

  • Sono ricchissime in acido ialuronico le Face D Instant Hydrating Anti-Aging Mask che, non solo donano idratazione e luminosità, ma agiscono sulla struttura dell’epidermide rendendo la pelle più elastica e rimpolpata.

  • Le Garnier Skinactive Hydrabomb Maschera in Tessuto Pelli Secche e Sensibili sono l’ideale per le pelli più delicate che, soprattutto in inverno, tendono a sviluppare rossori, screpolature ed irritazioni. Visto il prezzo minuscolo, sono perfette anche per trattamenti d’urto da usare ripetutamente per una settimana, un giorno dopo l’altro.

 

 


Potrebbe interessarti anche