Fashion

Le mode passano, lo stile resta

staff
23 novembre 2011


Erano i primi anni di liceo quando, frugando nella montagna di vestiti del mio armadio, fui colpita da una celebre frase stampata su una maglietta color rosa shocking.
“L’importante è scegliere la moda, non essere scelti. Le mode passano, lo stile resta. Cambiamo noi, perché non dovrebbero cambiare gli abiti che portiamo? Tutto può essere moda, ben poco é stile. La semplicità é il massimo. Credo che in essa sia la vera bellezza. Eleganza non significa farsi notare ma farsi ricordare. Una collezione non è fatta di singoli elementi ma di uno stile. L’eleganza è prima un atteggiamento dello spirito: soltanto se la si possiede interiormente la si riflette all’esterno”.
Giorgio Armani assume qui l’aspetto di un poeta – o quasi – diffondendo questa profetica massima sulle sue T-shirt. Ricordo perfettamente il giorno in cui l’ho acquistata come fosse il primo di scuola e ancora oggi, rientrando tra le mie citazioni preferite, spesso recito la frase a memoria quasi fosse un mantra.
L’insegnamento essenziale che tutti possiamo ricavarne è questo: per essere eleganti ed emergere tra la folla non bisogna necessariamente esibire con sfarzo ciò che si indossa. Inutile adornarsi con accessori o costumi che vanno al di là della normalità; il rischio è quello di apparire ridicoli, se non addirittura penosi.
Tutto ciò che siamo viene fedelmente rispecchiato dai nostri vestiti: stati d’animo, carattere, umore. Per questo, per essere alla moda non bisogna forzatamente acquistare capi il cui spirito non ci appartiene affatto; occorre soltanto armarsi di una buona dose di pazienza e cercare ciò che incarna maggiormente il nostro “IO”. Così facendo, non ci troveremo mai in situazioni di disagio in cui ci sentiamo inadeguati, sbagliati, poco appropriati all’occasione.
Evitiamo di essere come soffocati dal carattere dei nostri vestiti, così diverso dal nostro. Tramite un’adeguata selezione arriveremo ad un risultato finale davvero eccellente: dopotutto eleganza va a braccetto con semplicità, e semplicità fa coppia con personalità.

 

Arianna Bonardi


Potrebbe interessarti anche