Design

Le nuove collezioni firmate Richard Ginori

Luca Antonio Dondi
4 febbraio 2016

RICHARD GINORI Labirinto, Ming vases 01

È in occasione di Homi 2016 che Richard Ginori, azienda simbolo dell’eccellenza nel mondo della porcellana, presenta le nuove collezioni di servizi da tavola, candele e pregiata cristalleria.
Le collezioni Babele e Cucù confermano il successo e la grande abilità dell’azienda di fondere la storicità del marchio con richiami all’attualità, generando prodotti di altissima qualità e dalla resa straordinaria. La prima, Babele, presenta un set di oltre 60 oggetti tra cui piatti, tazze e teiere in finissima porcellana decorati sui toni del rosso e del blu, per una collezione che unisce tradizione e contemporaneità. Cucù, invece, è un richiamo al mondo dell’infanzia, grazie a dettagli nelle tonalità del rosa e del celeste e a illustrazioni quasi serigrafiche realizzate a mano.
Dopo il successo della collezione di candele Il Giardino dei Semplici, presentata durante lo scorso Salone del Mobili, Richard Ginori propone due nuovi vasi, nelle nuance del verde e del blu, con all’interno le delicate fragranze al Mughetto e Gelsomino, per lasciarsi trasportare in un viaggio
multisensioriale.
Tra la Cristalleria, infine, la Maison propone un set di calici, bicchieri e brocche realizzati con le tecniche più pregiate e tradizionali. Le linee Granduca, Marchese, Baronetto e Medici rappresentano, infatti, tutto il know how e il valore più alto del Made in Italy che un’azienda come Richard Ginori può vantare nel mondo.


Potrebbe interessarti anche