Advertisement
Beauty

Let’s tan

Giovanna Lovison
21 luglio 2014

Gli impegni, lo studio, il lavoro, il tempo non proprio estivo degli ultimi week end o tutti questi motivi messi assieme vi hanno impedito di correre a rosolarvi al sole? Anche se siamo verso la fine di luglio, non siete ancora riuscite a passare oltre il pallore invernale? Vi piace l’effetto della pelle abbronzata ma non volete esporre il vostro corpo ai rischi del sole? Sia che abbiate in programma imminenti vacanze al mare e vi vergognate ad arrivare in spiaggia in versione fantasmino, sia che il programma delle vostre ferie vi porti a viaggiare lontano da spiagge ed abbronzatura, non vi preoccupate: con i prodotti giusti, c’è una soluzione per tutto!

La parola magica è certamente “autoabbronzanti”. Innanzitutto non spaventatevi! Le industrie cosmetiche hanno fatto passi da gigante in questo campo ed è diventato facilissimo riuscire a raggiungere un colorito dorato in poco tempo, senza rischio di macchie o di diventare arancioni come Umpa-Lumpa. Esistono prodotti di tutti i brand e, soprattutto, per tutte le tasche. Tre sono i diversi risultati che potete raggiungere e le tipologie di prodotti per cui potete optare.

Foto 1

Se l’obiettivo è quello di sentirsi in forma smagliante per una giornata o sera importante, i prodotti ideali sono gli abbronzanti istantanei. Si tratta di prodotti che, una volta applicati su spalle, braccia e gambe, regalano un colorito invidiabile e donano luminosità senza tingere la pelle: basterà una doccia prima di andare a letto per sciacquare via il prodotto. Divine Legs Tinted Body Lotion di Caudalie combina l’azione idratante al potere di rendere le vostre gambe perfette ed impeccabili per spuntare da qualsiasi abitino. Grazie alle microscopiche particelle riflettenti, l’effetto sarà quello di un corpo abbronzato, più snello, luminoso e tonico. Agisce secondo lo stesso principio il Perfect Legs Skin Miracle di This Works, un sublimatore di colorito che migliora la grana della pelle mentre la riveste di un film dorato, per un immediato effetto salute. Inoltre, le vitamine C ed E si prendono cura della pelle, combattendo cicatrici, imperfezioni e discromie. Anche il gel colorato Sublime Bronze One Day di L’Oréal è perfetto per questo scopo: la formula fresca si assorbe in fretta e dura tutto il giorno. La Magica BB Corpo Collistar, invece, fa per voi se lo scopo è quello sia di donare al corpo l’effetto baciato dal sole, sia di uniformare la pelle e coprire le varie imperfezioni.

Foto 2

Nel caso desideriate un effetto più duraturo ma comunque soft, la soluzione ottimale è ricorrere agli abbronzanti graduali. Si tratta di creme idratanti o lozioni da utilizzare dopo la doccia come un normale idratante. Oltre a nutrire la pelle, regalano un colorito abbronzato per gradi. Sarete voi a scegliere l’intensità della tintarella in base a quando prodotto applicare e al ritmo con cui ripetere le applicazioni. Un solo utilizzo vi darà un colore appena appena visibile: poi potete scegliere se continuare per i giorni a venire, per poi applicare il prodotto a giorni alterni per mantenere il colore desiderato. Appartiene a questa categoria la Moisturizing Self Tanning Lotion di Avène che può essere utilizzata sia sul corpo che sul viso ed è perfetta anche per le pelli più sensibili perché senza parabeni, ipoallergenica e non comedogena. Anche la Suncare Daily Bronze Moisturizing Emulsion di Shiseido è perfetta sia per il viso che per il corpo, regala un colorito naturale ed è comodissima da applicare grazie al flacone con pump. Da poco arrivato in Italia, anche il brand Vita Liberata propone una valida alternativa con la Warm Silken Sun. La lozione è priva di profumo ed assicura un risultato d’effetto.

Foto 3

La categoria dei veri e propri autoabbronzanti è quella che permette un risultato più visibile e duraturo. Le Gocce Magiche Collistar sono pratiche, veloci e a prova di impacciate. Esiste sia la versione corpo che quella viso, si assorbono a tempo record grazie alla formula sottile e regalano presto un colorito che più naturale non si può. St. Tropez è il leader indiscusso quando si tratta di abbronzatura artificiale: nella gamma esistono prodotti in crema o in mousse, colorazioni adatte alla carnagioni chiare e a quelle più scure e formule su misura per ogni tipo di pelle. Per chi preferisce un prodotto nutriente ed in crema, è perfetto Flash Bronze di Lancôme: l’innovativa formula no-transfer scongiura il rischio di macchie sui vestiti ed è perfetta per i momenti frenetici in cui si vuole applicare il prodotto, vestirsi ed uscire di casa senza perdere tempo. Per un’abbronzatura perfetta a 360°, è perfetto un prodotto come Sublime Bronze Spray Nebulizzatore di L’Oréal: l’applicazione è velocissima ed uniforme e può essere utilizzato anche a testa in giù per raggiungere le zone più difficili come la schiena.

Nessuno potrà immaginare che tutto ciò sia stato possibile solo nel bagno di casa vostra, senza nessuna fatica e senza aver versato nemmeno una goccia di sudore per arrostirsi sotto il sole. Piccoli accorgimenti pre-applicazione? Ricordate di utilizzare il trattamento abbronzante che preferite sulla pelle asciutta e pulita. Optare prima per un vigoroso scrub è la cosa migliore per far durare più a lungo il risultato, far aderire meglio il prodotto all’epidermide ed evitare antiestetiche macchie. Prestate la massima attenzione alla stesura del prodotto, cerando di essere più uniformi possibili e ricordandovi di coprire ogni singola parte del corpo, insistendo nelle zone in cui il sole abbronza di più naturalmente (spalle, decolleté e zona centrale di gambe e braccia). Mi raccomando, se possibile stendete il prodotto con gli appositi guanti per l’applicazione degli autoabbronzanti. Se preferite usare le mani, attenzione a sciacquarle sia a metà dell’applicazione che alla fine: il rischio è quello di ritrovarsi con orribili palmi tinti di color bronzo! Nei giorni seguenti un solo imperativo: idratazione!

Buona tintarella!

Giovanna Lovison


Potrebbe interessarti anche