Beauty

Lightweight make up: una sola matita per tutta l’estate

Benedetta Fiorini
12 agosto 2013

foto home

La valigia è troppo pesante? Pennelli, ombretti, matite e terre abbronzanti occupano spazio in valigia? Il problema beauty è facilmente risolvibile puntando tutto su un solo colore, o meglio, su una sola matita che potrà essere usata come kajal, ombretto ma anche come rossetto e come blush.

Per chi ha una carnagione chiara, capelli biondi e un’abbronzatura dorata sono indicate matite sui toni del rosa e dell’aranciato, per chi, invece, presenta caratteri più mediterranei o, semplicemente, si abbronza di più, ci si può sbizzarrire con marroni, rossi ramati e bronzi.

La tecnica per ottenere un look sofisticato e veloce è più banale di quanto possa sembrare! Innanzitutto si parte dal trucco degli occhi: stendete un leggero tratto di matita su tutta la palpebra mobile in maniera eterogenea, sfumate con le dita per ottenere una lieve sfumatura e stendete la matita sulla rima esterna e applicate generosamente del mascara nero.

Successivamente passate alle guance ed operate nello stesso modo con cui avete steso l’ombretto, avendo cura di stendere il colore dall’interno verso l’esterno. Infine procedete con la colorazione delle labbra, il punto forte, se così si può dire, di tutto il look.

Iniziate tracciando un impercettibile contorno intorno alle labbra con la vostra matita, sfumate, e in seguito applicate la matita partendo dall’interno delle labbra e sfumando piano piano verso l’esterno. Il colore deve essere nettamente più scuro al centro per poi sfumare lievemente verso l’esterno.

Con poche e semplici mosse avrete ottenuto un look veloce, d’effetto e avrete ridotto di molto il peso del vostro beauty case!

Benedetta Fiorini


Potrebbe interessarti anche