Fitness & Wellness

L’importanza dell’allenamento aerobico

Federico Raffaele Cartareggia
17 dicembre 2014

fitness

L’allenamento aerobico è un tipo di allenamento in cui l’ossigeno è il vettore principale per la sintesi di ATP (adenosin trifosfato: è un composto ad elevata energia che viene utilizzato per molte reazioni metaboliche, possiamo definirla come energia necessaria per svolgere delle attività).

In questo tipo di allenamento vengono utilizzati glucidi e lipidi che per il loro impiego necessitano di ossigeno.

Generalmente gli esercizi aerobici vengono svolti prettamente perché si pensa che aiutino a smaltire grassi, ma oltre a questo offrono molti altri benefici.

Questa tipologia di allenamento è importantissima sotto diversi aspetti:

  1. In primo luogo per i benefici che esso apporta al sistema cardiovascolare e respiratorio, migliorandone le prestazioni respiratorie e cardiache e mantenendo un’efficiente elasticità dell’apparato cardiaco.
  2. A livello muscolare aumenta la vascolarizzazione, e aumenta la resistenza.
  3. Incrementa la capacità del nostro organismo di veicolare maggiori quantità di ossigeno.
  4. Aiuta, se svolto nel giusto modo, nello smaltimento di “scorie” e a bruciare la massa grassa, con un conseguente riequilibrio del peso corporeo. Per quanto riguarda la diminuzione di massa grassa, ovviamente questo allenamento va affiancato da un’adeguata alimentazione.

Ma attenzione, l’allenamento aerobico non deve essere considerato strettamente come la classica “corsetta” o la cyclette, ma va inteso come ogni esercizio a grande dispendio di ossigeno ad alta intensità, compresi ad esempio anche certi allenamenti con i pesi o a corpo liberi strutturati a circuito. Questo tipo di allenamento solitamente può essere visto come complementare alla stragrande maggioranza di allenamenti, in quanto apporta benefici che altri non portano. Ad esempio, se svolto a fine allenamento può aiutare lo smaltimento delle scorie accumulate durante la nostra seduta in palestra, oppure, se svolto all’inizio, può aiutarci a preparare il nostro apparato cardio-respiratorio alla sessione di allenamento. Insomma gli esercizi aerobici non devono mai essere trascurati, ma vanno sempre inseriti nel nostro piano di lavoro, organizzandoli in maniera differente in base agli obiettivi che vorremo raggiungere.