Advertisement
News

L’India tra mercato di lusso ed e-shopping

Alberto Pelucco
9 giugno 2013

Secondo il quotidiano indiano “The Economic Times”, i principali mall del Paese stanno allestendo aree dedicate tanto ai brand di lusso, come Jimmy Choo, Canali e Gucci, quanto quelli di livello medio e basso. A dimostrare la crescita del Paese in termini di e-shopping, invece, è l’accordo di partnership siglato da eBay con Snapdeal, una piattaforma indiana di acquisti online fondata tre anni fa, che raccoglie le inserzioni di azienda e non di privati come eBay. Una partnership con cui il colosso statunitense della vendita online potrà farsi strada nel mercato del Subcontinente.
Nei prossimi anni i prodotti sul sito Snapdeal dovrebbero aumentare da uno a 20 milioni, con 18 milioni di utenti registrati e una previsione di ricavi di 20 miliardi di rupie , pari circa a 270 milioni di euro.

Alberto Pelucco


Potrebbe interessarti anche