Advertisement
Gossip

Lindsay Lohan: Basta party, sono cambiata

staff
29 febbraio 2012

Quando, pochi giorni fa, è uscita la notizia ufficiale che Lindsay Lohan il 3 marzo sarà ospite del programma comico Saturday Night Live, in molti hanno storto il naso. Un gran numero di persone si sono rivolte direttamente all’NBC affinché Lindsay fosse sostituita con un ospite più idoneo. Il turbolento passato dell’attrice e modella newyorkese non è stato digerito da una buona fetta di americani che la vorrebbero bandita a vita degli schermi, piccoli o grandi che siano.

Alla bionda 25enne, dunque, non resta che difendersi, tentando di convincere il pubblico statunitense che la vecchia Lindsay non esiste più. A pochi giorni dalla fine delle 480 ore di servizi sociali a cui è stata condannata, l’attrice di Mean Girls prova a pubblicizzare una nuova immagine di sé. “Sono cambiata, i party non fanno più per me – ha dichiarato in un’intervista esclusiva al Today Show con Matt Lauer -. Sono andata a ballare con un’amica qualche mese fa e mi sono sentita tremendamente a disagio. Ormai mi sento più una donna di casa, e questo mi piace”. Qualche notte in galera, gli arresti domiciliari e la libertà vigilata avranno cambiato veramente la Lohan? Questo ancora non ci è dato saperlo. La cosa certa, però, è che l’opera di rilancio della sua carriera è già cominciata.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche