News

Londra pazza per la moda uomo

staff
4 giugno 2012

A pochi giorni dal debutto della prima settimana londinese dedicata unicamente alle collezioni di menswear, si rincorrono le voci di due importanti aperture tutte al maschile che dovrebbero interessare a breve la City.
La prima è quella di Alexander McQueen che sarebbe in procinto di aprire una boutique in Savile Row, culla della sartorialità inglese, distribuita su 400 metri quadri su due piani, uno dedicato al ready-to-wear e l’altro al su misura.
Sempre più insistenti invece le voci sull’opening di un altro monomarca Burberry sulle rive del Tamigi.
La prima vetrina interamente dedicata alle linee maschili del brand, dovrebbe aprire in Brompton road, a Knightsbridge ma non ci sono ancora conferme ufficiali in merito.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche