Woman

Look da serie: i must have delle eroine TV

Alice Signori
27 maggio 2016

000

Inarrestabile come Olivia Pope, intrigante come il Detective Beckett o affascinante come Meredith? Le eroine più famose delle serie TV sono donne diversissime tra loro, ma sempre impeccabili ed attente al look.

Che sia il tailleur sartoriale, la borsa iconica o il chiodo in pelle, ogni personaggio ha il proprio segno distintivo, capace di rivelarne parte del carattere e della personalità.

Se l’essenza di ogni look si racchiude in un solo dettaglio, ecco come ricreare l’unicità delle nostre protagoniste preferite nell’outfit di tutti i giorni. Ispirarsi al piccolo schermo per trovare il capo originale o lo spunto interessante che sappia movimentare il guardaroba di questa primavera non è mai stato così facile: da Grey’s Anatomy a The Good Wife, da House of Cards a The Vampire Diaries, non resta che auguravi una buona visione (e un ottimo shopping!).

  • The Vampire Diaries – Elena Gilbert sembra la ragazza della porta accanto: spontanea e acqua e sapone, se non fosse per quei poteri soprannaturali capaci di trasformarla nell’alter ego Katherine. Il carattere di Elena si riflette anche nel look: jeans e t-shirt sono corredati da un paio di immancabili Converse. Le Chuck Taylor All Star classic di colore nero sono un vero passepartout, amate perfino dai vampiri.

  • Grey’s Anatomy – Turni massacranti e notti passate ad operare, ma Meredith Grey non perde occasione per sfoggiare, a fine giornata, un paio di tacchi. Noti per le proprietà rigeneranti su anima e corpo, rappresentano la sua vera arma. Soprattutto se alti e di ottimo gusto, come gli ankle boots di Santoni in suede con stringatura ton-sur-ton.

  • Castle – Come non invidiare la bellissima Detective Beckett? Bella e dalla forma invidiabile, si lancia negli inseguimenti a perdifiato senza mai scompigliare la piega e riuscendo a mantenere un perfetto aplomb. Il suo tratto distintivo rimane però il chiodo, che, serie dopo serie, l’accompagna nella sue avventure. Il modello nero di Saint Laurent è 100% pelle e 100% stile, per donne preparate alle corse quotidiane.

  • The Good Wife – Un’avvenente avvocatessa in carriera cerca di farsi strada nell’intricato mondo della politica americana. Le sue armi? Astuzia, capacità e un impeccabile tailleur. La giacca di Alexander McQueen è il capo perfetto per immedesimarsi in Alicia Florrick: fasciante al punto giusto e dal taglio altamente sartoriale. Un evergreen.

  • Scandal – Bellissima ed inarrestabile: il cambio di carriera e le relazioni sentimentali sono il pane quotidiano di Olivia Pope. Crisi dopo crisi e scandalo dopo scandalo, Olivia non transige sulla classe: look perfetto e, soprattutto, sempre abbinato alla borsa più cool del momento. Proprio come la shopping in pelle di serpente Ayers di Prada, nella nuance rosa antico. Una chicca da non perdere.

  • House of Cards – Aristocratica e senza scrupoli, Claire Underwood è una moderna Lady Macbeth. Il taglio di capelli mascolino è mitigato dal look: classico, femminile e molto elegante. Il tubino di ST.Studio racchiude tutte e tre queste caratteristiche, per un capo facile e versatile, da vera donna in carriera.

  • Game of Throne – La dolce e bella Daenerys Targaryen vive nell’immaginaria Essos, uno dei luoghi più celebri di “Game of Throne”. Seppur vestita secondo la moda di un regno immaginario, gli abiti a stile impero che la caratterizzano sono decisamente da copiare. Il long dress color mattone di Intropia è una scelta azzeccata per colore e lunghezza, da indossare anche d’estate.

  • How to get away with murder – Essere una brillante professoressa di legge ed un avvocato di grido richiede un talento fuori dal comune: è solo grazie all’eccezionale carisma che Annalise Keating riesce a districarsi tra i casi più complicati. Una donna competitiva e decisa, anche nello scegliere il proprio outfit: la gonna a tubino di Vivienne Westwood in piqué di cotone si addice al look sobrio ed elegante della protagonista. Versatile quanto basta per non sentirsi mai fuori luogo.

  • New Girl – I look di Jess, la protagonista di “New Girl”, sono diventati talmente iconici da avere dato vita ad un sito web dedicato: gli abitini bon-ton in stile anni ’80 sono il suo tratto distintivo. Il vestito rosa pastello di Tommy Hilfiger, stretto in vita e movimentato dagli accenni di plissé sulla lunghezza, ci porta dritte sul set della serie.

  • Downtown Abbey – Le donne della famiglia Crawley (Lady Cora Crawley e le sue tre figlie) sono di gran lunga le più eleganti di Downtown Abbey. Maniche a sbuffo, bustier, e abiti strutturati sono i dettagli preferiti dai personaggi della serie: gli stessi elementi che rendono il vestito di Self-Portrait un classico senza tempo, ispirato al passato, ma con un taglio decisamente più moderno.

Grafica a cura di Sara Tonelli


Potrebbe interessarti anche