Advertisement
News

Louis Vuitton lancia Tambour Horizon, il suo primo smartwatch

Claudia Sunseri
18 luglio 2017

Louis Vuitton entra nel mondo degli smartwatch con Tambour Horizon.

La Maison, che dalla sua fondazione ad oggi ha fatto dell’arte di viaggiare il suo tratto distintivo, ha di recente lanciato in collaborazione con Google il suo primo orologio connected, in cui tecnologia e design sono al servizio dei globetrotter contemporanei sempre connessi.

La cassa circolare, dotata del processore Qualcomm® Snapdragon ™ Wear 2100, viene declinata in tre colorazioni – graphite, monogram e balck – da abbinare a ben 60 cinturini per lui e per lei.

L’alta tecnologia Android Wear 2.0, direttamente collegata a Google Play, consente poi di personalizzare questo gioiellino tecnologico con diverse app e una vasta gamma di sfondi decorati con il logo della griffe. Unico nel suo genere, offre oltre alla funzione GMT per l’individuazione del fuso orario, anche due esclusive app: “My Flight”, che permette di controllare lo stato dei voli con eventuali ritardi e il numero del terminal da cui imbarcarsi, e “City Guide”, versione digitale delle guide turistiche della Maison.


Potrebbe interessarti anche