Woman

Louis Vuitton: Palm Springs accoglie la Cruise 2016

Valentina Nuzzi
8 maggio 2015

00

Quando Louis Vuitton organizza uno show, lo fa in grande. Per la collezione Cruise 2016 il team della Maison parigina è volato a Palm Springs, California, in compagnia di uno stuolo di celebrities e fashion editors provenienti da ogni angolo del globo. Un evento, più che una semplice sfilata, ambientato nella suggestiva Bob and Dolores Hope Estate a bordo piscina, all’ombra di piante verdi e lussureggianti. Un sogno californiano in piena regola coronato dai 51 looks portati in passerella dal maître Nicolas Ghesquière. La sua donna si ispira alle parvenze di una principessa guerriera, con forti contaminazioni 70s ed un’attitudine moderna e avanguardista tipica del creatore francese, dichiaratamente appassionato di design ed architettura. A prevalere in passerella sono i capi realizzati in pelle, che si alternano al morbido suede e ai tessuti lucidi effetto cocco. Le forme sono ampie ma sensuali: le gonne si allungano e come gli abiti stampati assumono un’allure hippie chic; i pantaloni sono morbidi ed ampi, le tutine rimandano allo stile disco e non mancano ancora una volta le cerniere a vista e i tessuti traforati a laser. La palette si dispiega nei toni della terra californiana: beige, rosso, mattone, verde bosco, senape e arancio, che si alternano a bianco, nero e blu cobalto. Tra gli accessori cult la catenina a fili multipli con cui comporre le parole “Palm Springs”. Il sogno è finito, si ritorna nelle metropoli della moda. Probabilmente ascoltando in cuffia California Dreaming’ dei Mamas and Papas…


Potrebbe interessarti anche