Woman

Low profile: 15 pumps per una primavera chic

Jennifer Courson Guerra
22 marzo 2017

C’erano una volta le decolleté: troppo eleganti per il giorno, troppo scomode per la sera, per non parlare di quelle volte in cui immancabilmente lo stiletto si incastra nel buco del tombino! Si sa, le scarpe con il tacco sono la gioia e il tormento di ogni donna. Ma questa primavera si cambia musica! Le pumps diventano chic, comode e soprattutto low-profile.

Basta poco per sedurre. Quanto? Meno di 7 centimetri. Questa è la misura massima del tacco più di tendenza per la prossima stagione. Le pumps, insomma, abbassano le arie e diventano l’accessorio perfetto per una nuova femminilità, più sofisticata e sobria.

Ma non temete: tacco basso non significa umore a terra. Le scarpe perfette per la primavera non esagerano in altezza ma giocano con texture e decori, diventando calzature di grande personalità. E allora via libera a colori sgargianti, pellami ricercati, sequin e applicazioni divertenti.

Il fascino discreto del mid heel si adatta perfettamente a ogni outfit: elegantissimi con i pantaloni culottes, irriverenti con un mini dress dritto anni Sessanta, easy chic con i jeans strappati. Ora non resta altro che lasciarsi tentare e cercare, nella gallery delle nostre proposte, le pump perfette per la tua primavera.

  • Lo spirito irriverente di Vivetta è evidente nelle pumps argentate con decoro dita… con tanto di smalto rosso!

  • Le più amate di tutte? Le Tango firmate Valentino, con cinturino sottilissimo alla caviglia e irresistibile finish metallizzato.

  • Vanno a ruba tra le fashioniste: le slingback dell’ultima collezione Dior hanno il tacco a virgola e il nastro logato.

  • Una tonalità irresistibile, una linea iconica e la fibbia con la doppia G: gli ingredienti perfetti per la décolleté in pelle scamosciata firmata Gucci.

  • Il segno distintivo di Chloé? Il romantico bordo a cappette delle pumps argentate.

  • Le pumps glitterate di Jimmy Choo sono chic e luminose, perfette per il giorno e per la sera.

  • Una preziosa applicazione di perline illumina le scarpe in suede di Aquazzura, con cinturino da annodare alla caviglia.

  • Alexander Wang reinventa le classiche décolleté da lavoro con il tacco scultura.

  • Tutto il fascino della Sicilia nelle scarpe firmate Dolce & Gabbana, con pizzo color corallo e cristalli.

  • Robert Clergerie sceglie di dare una svolta rock alle proprie pumps puntando su un cinturino borchiato e sul tacco argento.

  • L’ormai iconica perla “nascosta” dà un twist in più alle classiche décolleté scamosciate di Nicholas Kirkwood.

  • Non il solito mocassino: Dorateymur lo propone con qualche centimetro di tacco in cavallino animalier.

  • I dettagli sono importanti per Rochas: Alessandro Dell’Acqua ha reso uniche le sue pumps con un tacco gioiello.

 


Potrebbe interessarti anche