News

Luisa Spagnoli: novità per l’e-commerce e una boutique a Londra

Clarissa Monti
23 ottobre 2016

14998_londra-mod-tv

Grandi novità in casa Luisa Spagnoli: il brand perugino ha infatti da poco inaugurato il servizio omnicanale sul territorio italiano, oltre alla sua prima boutique a gestione diretta a Londra, che sarà presto seguita da un secondo store nei primi mesi del 2017.

Con due vetrine affacciate su Piccadilly Street, il flagship ospita nei suoi 150 metri quadrati le collezioni di abbigliamento e accessori del marchio in un ambiente raccolto e raffinato: le pareti color crema, il parquet chiaro, l’utilizzo dell’ottone e gli iconici lampadari in cristallo confersicono allo spazio luminosità, mantenendosi fedele allo stile cassico del brand.

Il canale ufficiale di e-commerce si è poi arricchito del servizio omnichannel, che integra shopping digitale e fisico: attraverso lo “store pickup” i clienti potranno infatti ritirare i capi ordinati online, senza pagare le spese di spedizione, presso la boutique Luisa Spagnoli più vicina, avendo inoltre la possibilità di sostituire i prodotti, effettuare i cambi taglia, gestire il reso e avvalersi di un servizio di sartoria direttamente nel negozio prescelto.


Potrebbe interessarti anche