News

L’universo Miu Miu approda nel cuore di Mosca

staff
13 luglio 2011


Nell’esclusiva Stoleshnikov Pereulok, meta dello shopping di lusso moscovita, Miu Miu ha inaugurato la sua prima boutique in Russia: un ambiente creativo e inatteso per le collezioni di abbigliamento, borse, calzature e accessori.
Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, il negozio evoca il fascino misteriosa di un’inesplorata stanza dei tesori, all’interno della quale i singoli prodotti vengono presentati come gioielli rari: le calzature sono così esposte in piccole “cassette di sicurezza” in ottone opaco, mentre borse e accessori sono contenuti in casseforti integrate nelle pareti di damasco.
Lo spazio si estende su due livelli, per una superficie complessiva di circa 300 metri quadrati, dove i riferimenti ironici agli elementi “blindati” di una banca si alternano alla quintessenza femminile dei classici arredi Miu Miu in damasco dorato, ottone e vetro.
La facciata esterna si compone di ampie vetrine con tende in lamiera microforata e retroilluminata che, come eleganti sipari, lasciano intravedere il nuovo concept di Miu Miu.
L’ambiente del primo piano, riservato all’abbigliamento, è caratterizzato da ampie pareti damascate, con divani e poltroncine, e richiama l’intimità di un atelier in cui le nicchie specchiate e i banchi espositivi in cristallo esaltano la preziosità del prodotto.
Gli spazi, ricchi di fascino e femminilità, sono una raffinata e suggestiva interpretazione della straordinaria visione estetica di Miu Miu.

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche