Advertisement
Fashion

L’uomo in montone

staff
28 novembre 2012

Come si sa la moda va e torna e in questo inverno una delle tante cose riproposte dopo anni di oblio è il montone. Da indossare slim o oversize, sopra un felpa o il suit da  ufficio.
Ci sono brand che l’hanno riproposto in modo classico, con l’aggiunta di nuovi dettagli, altri l’hanno inserito all’interno dei propri capi.

Ispirato agli anni 70 è  quello della Ermenegildo Zegna: un due bottoni dagli ampi revers che arriva al ginocchio. Lo propone nel classico colore montone indossato su perfetti abiti scuri.
Bark pensa ai più freddolosi ed utilizza  il montone per foderare l’interno di  capi in maglia,  colori solari sempre trendy e chic.

La casa inglese Burberry esprime il suo trend, un’idea che si ispira al picot in montone nel tono marrone scuro, con ampi  revers, indossato con il bavero alzato, proprio come si portava nei mitici seventies.
Un’ altro spunto molto piacevole lo propone  Belstaff, che pur rimanendo fedele alla linea biker, rivisita il classico chiodo e lo ripropone in shearling total black, adatto ai motociclisti che vogliono sempre risultare alla moda.

Molti di voi avranno  un montone dimenticato e chiuso in qualche armadio da anni, beh… questo è l’inverno giusto per rispolverare un vintage,  indossarlo, ed essere più attuali che mai.

Federico Bianchi


Potrebbe interessarti anche