Green

Luxury goes green, la passerella del Salone di Francoforte si tinge anche di verde

staff
26 settembre 2011

Alfa Romeo 4C Coupé

Si svolge ogni anno dispari in alternanza al Salone dell’Auto di Parigi e oltre a rappresentare l’evento più importante per l’industria automobilistica, quest’anno il Salone dell’auto di Francoforte è stato la vetrina mondiale di un 2011 ancora pieno di incognite, dove i rischi ci si augura siano ridimensionati dalle nuove opportunità che saprà offrire l’economia su scala mondiale. Giunta alla sua sessantaquattresima edizione, la kermesse ha preso il via lo scorso 15 Settembre, e si è conclusa ieri. Dieci giorni di full immersion nel mondo dei motori per appassionati e addetti ai lavori.  E’ stato concesso, come ormai di prassi negli ultimi anni, molto spazio alle Concept Car del futuro prossimo e con, enfasi crescente, alle auto così dette “ecologiche” ovvero ibride o elettriche. Fra le anticipazioni del mondo verde Volkswagen ha svelato la versione definitiva della Up elettrica, Fisker annuncia la concept elettrica denominata Surf, in casa Peugeot debutta la 508 RXH equipaggiata con l’unità propulsiva ibrida diesel da 200 cavalli, Smart porta al debutto la terza generazione della Fortwo electric drive, Lexus introduce la sua berlina ibrida GS450 e Rimac presenta la nuova concept con nome One, una vettura futuristica, dotata di quattro motori elettrici indipendenti, uno per ogni ruota.
Ma vediamo nel dettaglio ciò che il Salone dell’Auto di Francoforte 2011 può offrire agli automobilisti più esigenti e appassionati.

 

Andrea Castelli

  • Alfa Romeo 4C Coupé

  • Ferrari 458 Spider

  • Maserati Kubang

  • Gallardo LP 570-4

  • Aston Martin DBS Carbon Edition

  • Bentley GTC

  • Jaguar C-X16

  • Land Rover Defender

  • Lotus Exige S

  • Maybach Edition 125

  • Mercedes F-125

  • Wiesmann MF3

  • Infiniti FX Sebastian Vettel

  • Lexus GS 450h

  • Peugeot 508 RXH

  • Rimac Concept One

  • Porsche 911


Potrebbe interessarti anche