Lifestyle

LVMH Hotel Management apre il nuovo WHITE 1921 a Courchevel

Valeria Boraldi
26 settembre 2015

11513267_1_z

Dopo la prima sede aperta nella mondana Saint Tropez, LVMH Hotel Management dà vita alla propria seconda struttura alberghiera marchiata White 1921, a Courchevel.

L’opening dell’hotel è prevista per il 19 dicembre 2015: la struttura offrirà ai viaggiatori la possibilità di scegliere tra 59 camere e suites, il cui design sarà firmato da Jean-Michel Wilmotte.

Situato in prossimità dello store Dior, lo chalet realizzato a Courchevel si inserisce nella famiglia degli hotel posseduti dal gruppo francese LVMH. La holding specializzata in beni di lusso, infatti, può vantare la proprietà e la gestione di un altro marchio alberghiero, Cheval Blanc, brand che ospita i propri visitatori, oltre che in una struttura ubicata nella località di Courchevel, anche in due tra le più ambite mete di villeggiatura al mondo, Saint Barth e Maldive. In via di pianificazione, una terza apertura nella scintillante Parigi, più precisamente nel palazzo che per anni ha portato l’insegna di uno dei maggiori punti di riferimento per gli acquisti nella ville lumière, i Grandi Magazzini La Samaritaine.

 

 


Potrebbe interessarti anche