I nostri blog

MAC Haul

staff
21 dicembre 2011

Ordunque sotto Natale era ora che mi facessi un bel regalo. Quindi sono andata da MAC in Via Torino a spendere il buono che il mio fantastico fidanzato, che mi ha pure accompagnato, mi ha regalato.Miei cari fanciulli, se veramente amate la vostra fidanzata, e lei non è il tipo “sarei dovuta nascere uomo e pure muratore” o ”’il trucco l’hanno inventato gli uomoni per schiavizzare le donne” imparate dal mio ragazzo, andate da MAC e comprate un bel buono da far spendere alla vostra amatissima metà.
Ovviamente al giro da MAC sono riuscita ad aggiungere le ultime (ma non proprio ultime) compere natalizie, e’ nincredibile come non ti rendi conto di avere così tanti amici come sotto Natale. L’anno prossima giuro che a luglio faccio scorte di regali su internet così non mi riduco all’ultimo come al solito.
Excursus a parte ecco cosa ho comprato da MAC:
Studio finish concealer in NW15: ovvero il miglior correttore che dio abbia mai creato. Con questo nella borsetta potete farvi di eroina per una settimana e nessuno noterà le occhiaie.
Paint Pot in Rubenesque: una base per obretto o ombretto in crema, con un finish tra il perlato e il metallizzato di un oro aranciato molto trasparente.
Paint Pot in Bare Study: anche questo una base o ombretto in crema, di un colore tra lo champagne e il rosa chiarissimo. Bellissimo da solo, ottimo come primer e come highlighter su tutto il viso.
Pro Palette x4 di ombretti neutri per il mio trucco da tutti i giorni con:
Wedge: un color tortora chiaro dal finish matte.
Cork: un marrone chiaro anche questo matte, piu’ intenso di Wedge.
Naked Lunch: un rosa ocra dal finish definito frosty, ovvero tipo brina.
Woodwinked: un marroncino tra Wedge e Cork come intensità ma anche questo con un finish frosty e con sottotoni dorati.
Blending Brush n. 217: il RE di tutti i pennelli, se dio fosse un pennello sarebbe il 217, sfuma alla perfezione, obretti in polvere, in crema e correttore. L’ho chiamato Wendy. Ora questo è il suo nome.

Ecco qui, lo so non sembra tanto ma visti i prezzi di MAC mi accontento! Ora capisco perché tutte le varie guru collezionano paccate di questa roba. Da assuefazione! E’ come la prima moneta coniata per un appassionato di numismatica, come il numero 1 di topolino per un accanito collezzionista… è inspiegabile, ma ho già deciso che i soldi che riceverò per Natale saranno devoluti a questo…
E lo so ho abbastanza trucchi per un esercito come dice mia mamma, ma visto che oggi mi sono impegnata a buttare prodotti vecchi e a pulire, sgrassare e disinfettare tutti, e dico tutti i miei pennelli, me lo merito!!
Prometto di prendermi cura dei miei nuovi bambini e che non li presterò a nessuno… saranno il mio Tessssssoro!

 

Iashy


Potrebbe interessarti anche